Ita: l’assemblea dei soci vara l’aumento di capitale da 700 milioni di euro

Ita ottiene il via libera dall’assemblea dei soci alla proposta di aumento di capitale da parte del Consiglio di amministrazione, per un totale di 700 milioni di euro. E punta dritto all’acquisizione del ramo aviation di Alitalia, con più di una speranza anche per la riconquista del marchio storico del vettore. “La delibera odierna dell’assemblea [...]→ Leggi alla Fonte

Baccarat Hotels annuncia l’approdo a Firenze per il 2024

C’è anche Firenze nei piani di sviluppo del brand ultra-lusso Baccarat Hotels & Resorts creato nel 2015 dal fondatore di Starwood Hotels, Barry Sternlicht. L’attuale presidente e ceo di Starwood Capital Group, nonché  di Sh Hotels, ha infatti annunciato l’inaugurazione del Baccarat Hotel Florence per il 2024. Situata nella periferia settentrionale della città, la struttura verrà [...]→ Leggi alla Fonte

Regno Unito verso l’eliminazione della quarantena per i vaccinati da Usa ed Europa

Il Regno Unito, secondo quanto riporta oggi la stampa britannica, potrebbe eliminare già dalla prossima settimana l’obbligo di quarantena per i viaggiatori completamente vaccinati provenienti dall’Unione europea e dagli Stati Uniti. Una revisione delle restrizioni attualmente in vigore è prevista per il 31 luglio – la seconda data nel piano del Dipartimento dei Trasporti per [...]→ Leggi alla Fonte

L’Ungheria di EnjoyDestinations ricomincia a fine estate

Quale migliore occasione di un Gran Premio imminente per incontrare addetti ai lavori e partner del rivenditore esclusivi per l’Italia dei pacchetti Formula 1 Experiences? E’ quello a cui deve aver pensato Kkm Group, che ha organizzato un evento ad hoc alle porte di Milano in collaborazione con Visit Hungary, con l’idea di presentare la [...]→ Leggi alla Fonte

Sky express in accelerata su Roma, allunga lo sguardo ad un secondo scalo in Italia

Debutto in piena estate per il vettore greco Sky express. “Da luglio operiamo sei voli settimanali tra Roma Fiumicino e Atene e un ampio network di connessioni per le destinazioni greche e tra le isole, e stiamo già pensando nostro secondo scalo in Italia. Abbiamo affrontato bene la tempesta della pandemia continuando ad investire sia [...]→ Leggi alla Fonte

La collezione Relais & Châteaux si arricchisce di quattro nuovi indirizzi in Europa, Asia e Caraibi

Tre hotel e un ristorante in Europa, in Asia e ai Caraibi entrano a far parte della collezione Relais & Châteaux. Tra questi spicca la nuova apertura del Relais & Châteaux Xitan Hotel di Pechino, che accoglierà i primi ospiti a settembre 2021. Costruito in stile tradizionale cinese dove un tempo sorgeva un antico villaggio Ming, [...]→ Leggi alla Fonte

Fiumicino sul tetto d’Europa per il più elevato tasso di gradimento tra i passeggeri

L’aeroporto di Roma Fiumicino conquista il primo gradino del podio per il più elevato tasso di gradimento tra i passeggeri. A certificarlo sono le ultime rilevazioni effettuate da Airports Council International – l’associazione internazionale che misura in modo indipendente la qualità percepita in oltre 200 aeroporti in tutto il mondo – secondo cui, nel secondo [...]→ Leggi alla Fonte

Master Management della Cultura e dei Beni Artistici, si riparte a settembre

Conoscere gli attori e le logiche del sistema culturale e artistico, incontrandone i protagonisti grazie alle firme del quotidiano italiano più diffuso ed autorevole e delle principali testate del settore appartenenti al Gruppo RCS. Definire strategie innovative per la valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico.

Questi gli obiettivi del Master Management della Cultura e dei Beni Artistici ( vedi rcsacademy.it/management-arte)  che riparte, per i neolaureati, il 20 settembre 2021, nella sede RCS Academy in via Rizzoli 8 a Milano, con sei mesi di lezioni più sei mesi di stage (e alla fine rilascia un diploma).

Master Management della Cultura e dei Beni Artistici, si riparte

Il corso è uno strumento per apprendere  la valorizzazione e lo sviluppo dei nostri Beni culturali e per promuovere la Cultura italiana: tesoro in parte ancora inesplorato, uno scenario con grandi prospettive di sviluppo, soprattutto in questo periodo di ripartenza post-pandemia.

Il management della cultura e dei beni artistici rappresenta la sempre più necessaria valorizzazione di un mondo che non solo ha tutti i numeri per la sostenibilità economica ma anche la capacità di volano per altre attività. E, che alla luce del Recovery Plan (PNRR), acquista un peso sull’orizzonte internazionale.

Dal project management alle strategie digitali, dall’evoluzione dei media nella narrazione del patrimonio alle strategie di marketing, dal turismo culturale alle nuove forme di reperimento fondi, il corso offrirà anche molte testimonianze e case histories di musei, festival, eventi vari che sono riusciti a rilanciare i territori.

Ci siamo anche noi di DOVE

DOVE torna protagonista della terza edizione del Master Management della cultura e dei beni artistici con un project work sul mondo dei viaggi e della valorizzazione dei territori. Sotto la guida del direttore Simona Tedesco, gli studenti saranno chiamati ad elaborare proposte innovative e sostenibili da presentare alla redazione e al team della rivista.

Questo è solo uno dei molti PROJECT WORK che il master permetterà di realizzare ai partecipanti, futuri manager della cultura. Il master si compone 6 mesi di aula e 6 mesi di stage in istituzioni, musei, fondazioni, teatri e agenzie di comunicazione. Scopri  di più al link rcsacademy.it/management-arte

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo Master Management della Cultura e dei Beni Artistici, si riparte a settembre sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Condor: l’Ue conferma l’approvazione degli aiuti statali per 525 milioni di euro

Condor ha ottenuto un nuovo via libera al pacchetto di aiuti statali dall’esecutivo dell’Unione europea, dopo il riesame dell’autorizzazione già concessa a seguito del ricorso presentato da Ryanair, lo scorso giugno. La Commissione Ue ha dunque approvato nuovamente i sostegno per 525 milioni di euro “per i danni subiti a causa dell’epidemia di coronavirus”. “Il [...]→ Leggi alla Fonte

Green pass anche per navi, aerei e treni. La svolta del Governo

Secondo le informazioni del Corriere della Sera, il Governo sta pensando di introdurre l’obbligo del Green pass anche sui viaggi dal 6 agosto. Questa sarebbe la grande novità di un nuovo decreto che il premier Draghi sta vagliando insieme all’intero consiglio dei ministri. Nello scorso decreto i viaggi erano rimasti fuori dall’obbligo. Si pensava all’epoca [...]→ Leggi alla Fonte