L’Aquila: la fontana in centro città “zampilla lava”. E la foto diventa subito virale

Tra i tesori della città abruzzese c’è la Fontana Luminosa, costruita nel 1934 dallo scultore Nicola D’Antino. Restaurata più volte, è caratterizzata da due nudi femminili in bronzo che sorreggono la caratteristica conca abruzzese. Si trova al centro di piazza Battaglione Alpini, all’ingresso di corso Vittorio Emanuele II e, quindi, del centro storico della città. Nei giorni scorsi, uno scatto della fontana è diventato “virale” su internet, cliccato e commentato centinaia di migliaia di volte.

GUARDA ANCHE: L’Aquila: cosa vedere e dove andare

La Fontana Luminosa “infuocata” dai raggi del sole 

L’istantanea della Fontana Luminosa è stata scattata al tramonto e sembra quasi che stia zampillando “fuoco”. In realtà, si tratta di un effetto ottico. A pubblicare l’immagine è stato un utente su Reddit, “Daenel”. Che scrive: “Pur vivendo a L’Aquila, non avevo mai visto questo fenomeno. È stata mia figlia piccola a notare per prima l’illusione, fermandosi a indicare la fontana e dire fuoco. Sebbene “Daenel” avesse solo una “macchina fotografica da quattro soldi” per immortalare l’affascinante momento, intende tornare l’anno prossimo, alla stessa ora, per vedere se riuscirà a scorgere di nuovo l’abbagliante illusione. L’immagine è stata ripresa anche dal portale americano d’informazione scientifica Earthly Mission: “La luce del sole attraverso questa fontana a L’Aquila fa sembrare che quest’ultima stia sputando lava”.

GUARDA ANCHE: Statue, zampilli e cascate: ecco le fontane più belle d’Italia. Nelle piazze e in parchi storici

La Fontana Luminosa: danneggiata dal terremoto e restaurata

iStock

La Fontana Luminosa deve il suo nome ai giochi di luce e colori durante le ore notturne. Le luci della fontana vengono modificate anche per le feste nazionali, gli eventi sportivi o per campagne di sensibilizzazione. Negli anni ha subito numerosi restauri, l’ultimo successivo al terremoto del 6 aprile 2009. È tornata fruibile nel 2016In inverno acquista il massimo fascino quando l’acqua versata dalla conca si gela, formando una scultura cangiante.

GUARDA ANCHE: 20 fontane che vi lasceranno a bocca aperta

 

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo L’Aquila: la fontana in centro città “zampilla lava”. E la foto diventa subito virale sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Ryanair ha deciso: finisce l’era delle tariffe super scontate

RyanairRyanair non offrirà più le tariffe super scontate che negli anni ’90 hanno fatto decollare la prima compagnia aerea low cost in Europa. Il cambio di rotta annunciato dall’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, è dettato dal caro energia, spinto dalla guerra in Ucraina che ha portato ad un forte aumento del carburante che si riflette sulle tariffe aeree. “Non credo [...]→ Leggi alla Fonte

Air Arabia vola per la prima volta da Milano Bergamo sugli Emirati Arabi Uniti

Per la prima volta l’aeroporto di Milano Bergamo sarà collegato con volo diretto agli Emirati Arabi Uniti, che sarà operato con un Airbus A321neoXLR, a partire dal 7 dicembre 2022, da Air Arabia con destinazione Sharjah, che rappresenta una comoda porta di accesso a Dubai. Quattro le frequenze settimanali (lunedì, mercoledì, giovedì e domenica) programmate tra Milano Bergamo e [...]→ Leggi alla Fonte

Il boom dei Pass Interrail? Lo spiega Giovanni Arena, travel creator di TikTok e sostenitore dei viaggi in treno

Come in un viaggio indietro nel tempo, la generazione Zeta ha riscoperto il Pass Interrail per viaggiare in Europa in treno. Un fenomeno da analizzare: l’hashtag #interrail conta oggi oltre 90 milioni di visualizzazioni su TikTok, la piattaforma di intrattenimento che ha fatto dei video brevi (da 15 a 60 secondi) la sua forza e dei racconti di viaggio la sua punta di diamante. Basti dire che l’hashtag #tiraccontolitalia lanciato ad aprile 2021, coinvolgendo tutte le regioni italiane, ha generato alla fine dell’anno circa 2 miliardi di visualizzazioni per oltre 35 mila video pubblicati, dedicati al progetto.

Ed è proprio da TikTok che nel 2020 si è levata la prima voce controcorrente a favore del viaggio con il Pass Interrail. Era quella di Giovanni Arena, ventiseienne calabrese di origine, milanese di adozione, che, fresco di laurea magistrale in Psicologia del Marketing, aveva deciso di regalarsi il secondo viaggio Interrail della sua vita (il primo era stato due anni prima nell’Europa dell’Est, in occasione della laurea triennale), questa volta da Milano al Circolo Polare Artico, e di raccontarlo attraverso video quotidiani sulla piattaforma. Il successo è stato sorprendente e immediato. Oggi, Giovanni ha un milione e cento mila follower sul suo profilo e già due libri all’attivo: la guida Benvenuti in economy class e il romanzo Quel treno per Inverness (entrambi per Mondadori), il secondo è diventato la bibbia di chi sceglie di ricalcare le sue orme e partire all’avventura con il Pass Interrail. Si attende il sequel.

Il motivo di questo boom? Lo abbiamo chiesto allo stesso Giovanni, che affianca al suo attuale lavoro in azienda quello di “travel creator“, che sta superando tutti i suoi sogni più grandi: “Viaggiare in treno non vuol dire soltanto scoprire i luoghi ma aiuta la mente a crescere. Le persone hanno bisogno di aprire la mente e il treno, più dell’aereo, aiuta a vedere l’altro come simile. In treno siamo più noi stessi”.

Un approccio psicologico, da studioso, che nasconde un modo di viaggiare curioso e attento al tempo stesso, come ogni reporter di viaggio insegna: “Mi è sempre piaciuto viaggiare in treno, guardare dal finestrino, immergermi nei miei pensieri… quando mi sono laureato mi sono chiesto, come faccio a viaggiare in treno e vedere tanti posti senza spendere troppo? Ho trovato su Internet la notizia del Pass Interrail: non lo conoscevo, non era famoso come oggi. Mi risultava essere l’unico viaggio alla portata dei nostri genitori quando erano giovani e gli aerei costavano tanto. Mi sono detto: non importa, anche se i miei coetanei non lo fanno più, per me è la soluzione migliore per viaggiare”.

Ma guardare dal finestrino e risparmiare non è tutto, spiega Giovanni: “La generazione Zeta tiene molto anche alla sostenibilità. Mi sono informato e ho scoperto che, dopo il viaggio a piedi, quello in treno è il viaggio più sostenibile. Abbiamo poi un amore incondizionato per il vintage: c’è un revival degli oggetti del passato come i vinili, il giradischi, la macchina fotografica usa e getta… e perché non anche il viaggio Interrail?”.

Giovanni Arena, in viaggio con il Pass Interrail © Giovanni Arena

Se si cerca su Google la parola “Interrail”, le domande più cercate sono tre. Le abbiamo girate a Giovanni Arena, massimo esperto del momento:

Quanto costa il biglietto Interrail?
“Esistono diversi pass che dipendono dalla durata del viaggio: da tre giorni a due mesi. Il prezzo medio è di 250/300 euro. Ciascuno può scegliere la sua formula” (info: interrail.eu)

Dove si compra il biglietto?
“Si fa tutto online, il biglietto è digitale. Basta andare sul sito e scegliere il Global Pass che offre ben 40 mila destinazioni in 33 Paesi”. (Chi ha 18 anni si può candidare per il concorso DiscoverEU, che riparte in autunno).

Come funziona il Pass Interrail?
“Il mio consiglio è pianificare il viaggio: aprire la cartina dell’Europa e segnare le città che si vogliono visitare, in sequenza. A quel punto c’è solo da decidere la durata e la formula e ci si può muovere liberamente con i propri tempi e orari, sapendo che al circuito aderiscono tutte le ferrovie dell’Unione Europea”.

Il tragitto più bello in Europa, in treno, per Giovanni è stato quello che l’ha portato a Inverness, nelle Highlands scozzesi (nella foto in alto il viadotto di Glenfinnan), e che ha ispirato il suo romanzo: “Era un periodo difficile per me e quei paesaggi mi hanno dato tanto”.

La prossima meta con Interrail? “Forse le ho fatte tutte”, ammette. E aggiunte: “Per me raccontare i viaggi su TikTok significa trasmettere un’esperienza autentica, senza forzature di stile o ritocchi. Il mio metodo? Parto con l’esplorazione, mi sveglio alle 7, mi lascio ispirare, in base a quello che mi ha colpito e mi è rimasto alla fine della giornata, faccio il montaggio e lo pubblico: ci metto due giorni a preparare ogni video da 60 secondi. Non posso sbagliare, sono accurato nelle mie ricerche, ma posto quello che sento, perché quello che sento è vero”.

Come spieghi tutti questi follower di tutte le età, dai 19 ai 60 anni? “Le persone vogliono prendere, staccare e partire. Dopo due anni ci meritiamo di vederlo questo mondo!”.

 

data-embed-from="oembed"
@giovanniarena_

 

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo Il boom dei Pass Interrail? Lo spiega Giovanni Arena, travel creator di TikTok e sostenitore dei viaggi in treno sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Delphina hotels & resorts investe nello sport e nel benessere

Campi di paddle nascosti tra la macchia mediterranea, potenziamento delle palestre e delle aree wellness anche con nuovi macchinari Technogym, la linea di trattamenti della spa “Sardinian Signature”, frutto di una selezione di prodotti biologici locali con essenze della Sardegna. Sono questi alcuni degli elementi che arricchiscono l’offerta di Delphina hotels & resorts per potenziare le [...]→ Leggi alla Fonte

Ita Airways: la terza offerta vincolante entro il 22 agosto

Per Ita Airways restano in corsa due cordate pretendenti: Msc-Lufthansa (decisamente favorita) e Certares. La terza offerta vincolante dovrà essere presentata entro le 23.59 del 22 agosto e in vista dell’ormai prossima scadenza gli advisor del ministero dell’Economia hanno inviato la comunicazione ufficiale con la richiesta ai soggetti interessati di chiarire alcuni punti, 7 in particolare dal prezzo alle quote. Il Tesoro — al momento unico [...]→ Leggi alla Fonte

Il Sannio punta sul Turismo di ritorno, firmato il protocollo con Rete Destinazione Sud

Un altro passo in avanti per il progetto quinquennale “2023-2028 Ritorno in Italia” ideato da Rete Destinazione Sud che ha visto protagoniste, dopo Avellino, le attrazioni del Sannio e della provincia di Benevento. Il piano, dedicato al turismo di ritorno degli italiani all’estero che intendono ricercare le proprie radici, prosegue il suo lavoro in Campania [...]→ Leggi alla Fonte

Territorio e tradizioni: le iniziative e gli eventi in Abruzzo

Gastronomia, transumanza, tratturi e pascolamento: la Regione Abruzzo investe sulla tradizione pastorale e gastronomica con un programma di iniziative dedicato alla sua storia e cultura, agli usi e ai costumi, con l’obiettivo di portare il turismo slow ed esperienziale sui suoi sentieri. Oggi si chiude la Rassegna degli Ovini organizzata dalla Camera di Commercio del [...]→ Leggi alla Fonte

Roberto Verdino nuovo svp revenue management di Silversea

E’ Roberto Verdino il nuovo senior vice president revenue management di Silversea. Riporterà a Barbara Muckermann, chief commercial officer. Verdino vanta un’esperienza ultra quindicennale in Royal Caribbean International e in Costa Crociere. A ciò aggiunge una serie di collaborazioni nell’industria dell’ospitalità. Dopo aver studiato all’università di Salerno, Verdino ha anche completato con successo il programma di [...]→ Leggi alla Fonte

American Airlines reinventa gli Admirals Club: il nuovo design debutta a Washington

Nuovo look per gli Admirals Club di American Airlines, in tutti gli Stati Uniti. E un nuovo livello di comfort per i passeggeri che potranno scoprire il nuovo design delle lounge all’aeroporto nazionale Ronald Reagan di Washington, a partire dal prossimo autunno.  “Il nuovo interior design delle lounge Admirals Club è ispirato ai nostri passeggeri [...]→ Leggi alla Fonte