Aruba e la “garanzia a lieto fine” per le coppie, posticipare senza penale

Aruba Tourism Authority presenta la Happily Ever After Guarantee: Garanzia a Lieto Fine, una politica di prenotazione per le coppie che sognano di organizzare un matrimonio o una luna di miele ad Aruba nel 2021 ma sono preoccupate che l’emergenza sanitaria possa compromettere i loro piani. Aruba è una delle destinazioni più romantiche dei Caraibi. [...]→ Leggi alla Fonte

Federalberghi: servono misure urgenti per l’occupazione

Federalberghi e le altre organizzazioni di rappresentanza e sindacali del settore turistico, allarmate dalla crisi che attanaglia il turismo italiano – comparto che vale il 13% del PIL – hanno sottoscritto un appello comune rivolto a Governo e Parlamento per sollecitare l’adozione di misure straordinarie a sostegno dell’occupazione nel settore. «Un patrimonio di professionalità e [...]→ Leggi alla Fonte

Milano Malpensa Prime compie un anno: il trend è positivo

Sea Prime celebra il primo anno di attività di Milano Malpensa Prime, il Terminal dedicato all’aviazione generale dell’aeroporto internazionale di Milano Malpensa inaugurato a luglio dello scorso anno. Nel 2019 Milano Malpensa Prime ha fatto registrare oltre 8.500 movimenti con una crescita dell’86% rispetto al 2018; e nei primi due mesi del 2020, il traffico ha [...]→ Leggi alla Fonte

Aeroporto di Trapani: Ryanair e Albastar si aggiudicano il bando da 9,4 mln di euro

«L’aeroporto di Trapani Birgi naviga oggi in acque più sicure per la sinergia tra Regione siciliana e Airgest, appena la situazione sarà stabile avrà senso parlare della creazione di due soli poli aeroportuali siciliani”. È la sintesi dell’incontro che ha portato all’assegnazione della gara ex legge regionale 14/19 con la quale la sono stati stanziati oltre 9,4 milioni per incentivare la presenza [...]→ Leggi alla Fonte

Malta, immersioni in sicurezza con la professional Diving Schools Association

La Professional diving schools association, che include l’80% dei dive centres maltesi, ha ideato un protocollo di sicurezza anti Covid autorizzato da Dan Europe e si prende cura di tutte le infrastrutture per i divers che scelgono gli straordinari fondali di Malta per immergersi. LA Pdsa è nata nel 1982 con il principale compito di [...]→ Leggi alla Fonte

EasyJet potenzia il network italiano. In vendita i voli dell’estate 2021

EasyJet amplierà in agosto il numero di destinazioni raggiungibili dall’Italia: il network includerà numerose mete balneari italiane, le isole greche e le più belle spiagge spagnole. La compagnia ha inoltre aumentato la frequenza dei voli che collegano le basi di Milano Malpensa, Venezia e Napoli alla Sicilia e alla Sardegna. EasyJet ha messo in vendita anche [...]→ Leggi alla Fonte

Inspirational Travel School, per imparare un nuovo modo di viaggiare

Cosa sia e soprattutto cosa sarà il turismo prossimo venturo pochi lo sanno. Dovremmo forse essere onesti con noi stessi e ammettere che navighiamo a vista, e mentre lo facciamo, l’unica cosa da farsi è prendere tutte le precauzioni possibili per prepararci al meglio che, come si dice, “se non sei preparato, preparati a fallire”.

Come sarà il turismo domani

Questa incertezza radicale non deve impedire di trovare il modo per analizzare il presente e impararne tutto il possibile. Si è parlato molto di vicinanza, prossimità, conforto, desiderio di (ri)partenza. Di un nuovo modo di viaggiare e di (ri)pensare alla socialità e all’ospitalità. Pochi però hanno sottolineato che un certo modo di fare turismo ha in sé la potenzialità e la forza generatrice per creare “nuovi mondi”. Nuovi modelli di sviluppo e nuovi stili di vita che possono cambiare il volto di territori.

Inspirational Travel School, la proposta

Non si tratta di teoria, ma di un’esperienza con luoghi e nomi che da settembre si trasforma in una scuola, l’Inspirational Travel School , che darà la possibilità di acquisire competenze utili, non solo per la preparazione e organizzazione del viaggio, ma anche per psicologia del viaggio, comunicazione empatica, travel counseling e definizione di “destinazione umana”.

Sede della scuola è, non a caso, Sant’Anna di Valdieri, piccolo borgo a rischio spopolamento in provincia di Cuneo, in cui il turismo ispirazionale sarà presentato come un’opportunità per le persone e per i territori, offrendo una “cassetta” di nuovi strumenti per progettare le future ripartenze.

L’esperienza di Sant’Anna di Valdieri

Con i suoi dodici residenti stanziali, questo piccolo paese montano oggi infatti celebra la sua rinascita grazie a sette donne che con coraggio e visione hanno ripensato nuovi spazi e modi di accoglienza. Un esempio concreto di come si può fare impresa anche nello slow tourism e under tourism (vedi video a questo LINK). E un esempio di come anche raccontare un’esperienza può fare scuola. “In quella che è stata già definita ‘nuova normalità’, sarà sempre più importante imparare a narrarsi in modo autentico oltre che trasparente, senza perdere la necessaria audacia”, afferma Silvia Salmeri, 34 anni, bolognese, una vocazione per uno stile di vita sostenibile, e fondatrice dell’Inspirational Travel Company.

LEGGI ANCHE: Estate 2020: come e dove fare vacanze sicure in Piemonte

La sede della scuola

Anche per questo la scuola sarà residenziale: i partecipanti alloggeranno e si formeranno presso la Locanda Alpina Balma Meris, mentre il pomeriggio sarà dedicato a esperienze sul territorio. È dalla potenza delle storie delle persone e dei legami solidali che quest’ultime sono riuscite a costruire sul territorio che infatti si possono apprendere fonti di motivazione e ispirazione.

Ascoltare il coraggio imprenditoriale di queste donne, oggi custodi di una montagna, sarà il primo passo per capire come da una situazione di abbandono si può costruire un luogo capace di attrarre, nel periodo estivo, centinaia di viaggiatori. Si tratta, in un modo in fondo sorprendentemente attuale, di imparare a progettare una rinascita.

Destinazione umana, prima che geografica

“Quello che è successo negli ultimi mesi ha solo accelerato un processo già in atto. Il desiderio di fare del viaggio un’occasione di crescita personale, di chiedersi il perché piuttosto che il dove, di mettere al centro l’incontro prima che la destinazione, è una risposta ai problemi del turismo attuale che in realtà, anche come Destinazione Umana, noi pratichiamo già da anni”, continua Salmeri.

Apprendimento in cammino

Non solo racconto però. Al termine dei cinque giorni si avrà compreso anche come fondare una community, recuperare e valorizzare i saperi e le conoscenze degli abitanti, come generare reti di strutture, attività ed eventi distribuiti sul territorio. Alcune attività, come l’approfondimento dei diversi aspetti della vita in montagna, saranno fatti durante un cammino, modalità che consente di sperimentare anche come creare un’attrattiva turistica e conservare la memoria storica, unendo tecnologia, territorio e iniziativa dei residenti.

Fino a chiedersi chi è e cosa cerca il viaggiatore oggi? E se i trend turistici sembrano insistere su relazioni ed esperienze autentiche, genuine, su luoghi con identità forti, perché non viaggiare anche noi verso questa direzione?

Informazioni: Inspirational Travel School

Dove e quando: dal 1 al 6 Settembre 2020 a Sant’Anna Valdieri (CN).

Info: 3200775252, info@inspirationaltravelcompany.

A chi è rivolto il corso: In questi anni, insieme alle sette donne di Sant’Anna Valdieri, hanno chiesto aiuto alla Inspirational Travel Company uomini e donne che hanno voluto cambiare vita e rivedere le loro priorità professionali, travel designer, e chi già gestiva attività turistiche ma sentiva il bisogno di ridefinire la propria identità e trovare un nuovo modo per promuoversi nel territorio. L’Inspirational Travel School si propone di non disperdere quella varietà di competenze che fanno la ricchezza dell’impresa turistica italiana.

SCOPRI ANCHE: Estate 2020: vacanze e weekend in Italia

L'articolo Inspirational Travel School, per imparare un nuovo modo di viaggiare sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Ripartono i lavori del Voihotels Ca’ di Dio a Venezia: aprirà nella primavera 2021

Il cantiere del Ca’ di Dio di Venezia ha ripreso i lavori dopo mesi di blocco forzato: un segnale positivo che arriva in un momento delicato per l’Italia, il turismo e Venezia in particolare. Il gruppo Alpitour conferma gli investimenti e rinnova la volontà di regalare alla Serenissima un nuovo 5 stelle, curato dall’estro creativo di [...]→ Leggi alla Fonte

Cathay Pacific, obiettivo meno plastica, biocarburante e flotta più efficiente

Il gruppo Cathay Pacific ha rilasciato il rapporto annuale dedicato alle iniziative di sostenibilità ambientale, sociale e di governance messe in campo dalla compagnia e le sussidiarie per promuovere un modello di aviazione più green. «Mentre stilavamo il report 2019 – ha dichiarato il ceo di Cathay Pacific August Tang – un’emergenza senza precedenti ha [...]→ Leggi alla Fonte

Fiavet: il governo proroghi la Cig e il divieto di licenziamento

La data del 17 agosto potrebbe essere  una specie di ecatombe per l’economia nazionale, ma soprattutto per il lavoro. Infatti in quella data scade il divieto di licenziare da parte delle aziende. Non ne facciamo solo una questione del nostro settore, pensiamola più in grande con migliaia di persone che da un giorno all’altro perdono [...]→ Leggi alla Fonte