San Marino Viaggi e Vacanze lancia le formule Flexi-go ed Extra bonus vacanze

Una formula ad hoc e un incentivo speciale per venire incontro alle necessità di viaggiatori e agenzie di viaggio. Sono le iniziative pensare da San Marino Viaggi e Vacanze per favorire la ripresa. La formula Flexi-go prevede in particolare la modalità mini-gruppi per tariffe garantite a partire da otto persone, release brevi (a 15 giorni [...]→ Leggi alla Fonte

Amadeus potrebbe lasciare a casa 1.800 dipendenti

Amadeus sta valutando l’opzione di 1.800 licenziamenti. Al momento si tratterebbe di ridurre la forza lavoro di Amadeus del 10%, equivalenti a 1.800 lavoratori, una parte dei quali sono in sede e dopo che 800 dipendenti sono stati licenziati da subappaltatori.  È vero che Amadeus era una delle aziende più redditizie al mondo, con un [...]→ Leggi alla Fonte

Spagna: online la versione aggiornata del sito Spain.info

Si chiama Spain.info il nuovo sito web del turismo spagnolo: la versione aggiornata è  dinamica e di impatto visivo e punta su contenuti che ispirano, rispondendo alle nuove tendenze digitali. In linea con le esigenze del viaggiatore internazionale, il sito è tradotto in 9 lingue (tra cui l’italiano). L’architettura e il design del sito sono [...]→ Leggi alla Fonte

L’agenzia Marytour lancia il progetto Napolincoming

Tour, escursioni, trasferimenti ed escursioni. Nasce Napolincoming, il progetto incoming della storia agenzia di viaggi partenopea Marytour: “La nostra città è uno scrigno di storie, arte, cultura e tradizioni – spiega Massimo Belfiore, co-titolare dell’agenzia -: molti ne parlano, pochi la conoscono veramente. Per noi è motivo di orgoglio provare a realizzare, con grande senso di responsabilità, [...]→ Leggi alla Fonte

Cosa fare a San Marino questa estate: Cammino del Titano, bici e jazz

Cosa fare a San Marino questa estate? Ecco qualche idea. Otto itinerari che si snodano attraverso i castelli.  Avventure in ebike, per un saliscendi di sorprese. Eventi culturali, rally, cinema, teatro e tanta musica.  Ma cominciamo dalla novità.

Cosa fare a San Marino questa estate: il Cammino del Titano

Cammino del Titano: ecco la passeggiata che prende il nome dal Monte Titano, Patrimonio Unesco dal 2008, in coppia con il centro storico di San Marino. Sono 110 chilometri di sentieri (e ora se ne sono aggiunti altri 43) di scoperte a passo slow nella natura. Otto itinerari che si snodano in un percorso ad anello lungo i nove castelli della Repubblica di San Marino. (Tutte le info qui:  Visitsanmarino.com e Sanmarinocycling.com).

Leggi anche: i più bei cammini d’Italia 

Cosa fare a San Marino
@visitsanmarino

Cosa fare a San Marino questa estate: giro dei castelli su due ruote

Outdoor è l’imperativo per l’estate 2020, con servizi da prenotare e acquistare on line per avventurarsi nella natura di un lungo tratto dell’Appennino tosco-romagnolo. Passeggiate a piedi che garantiscono sicurezza e distanze per le vacanze post-Covid. Qualche assaggio? L’esplorazione del centro medievale del Castello di Montegiardino, per esempio. Oppure un tour fra il Castello di Serravalle e quello di Domagnano. A piedi oppure in ebike, per un saliscendi di sorprese. Per le emozioni forti c’è San Marino Cycling Experience: tra sterrati e ghiaia, strade poco trafficate, pedalate nei vitigni sanmarinesi la meraviglia è assicurata.
(Vedi  visitsanmarino/outdoor)

Leggi anche: ebike, quali modelli scegliere

Cosa fare a San Marino
@visitsanmarino

Un’esperienza a San Marino, facile per tutti

Per pedalare lungo alcuni itinerari come quello nel Bosco della Rupe con una ebike non occorre essere atleti. Il ritmo slow consente di lasciare alle spalle lo stress e riassaporare il piacere di sentirsi in forma. «Il numero delle persone che scelgono le vacanze attive è in crescita», dice Federico Pedini Amati, segretario di Stato per il Turismo della Repubblica di San marino. «Anche noi stiamo puntando sulle esperienze all’aria aperta, garantendo la dovuta sicurezza».

Leggi anche: turismo all’aria aperta in Italia: il boom

@visitsanmarino

Cosa fare a San Marino questa estate: San Marino Ace Jazz Festival

E dopo una giornata active, nel centro storico dal 18 luglio al 22 agosto arriva la musica jazz con la prima edizione del San Marino Ace Jazz Festival.  I protagonisti Rita Marcotulli,  Dado Moroni e la Tower Jazz Composers Orchestra animeranno le serate sotto le stelle. (Vedi la pagina facebook a questo LINK). Poi ci sarà Copertina, rassegna di eventi culturali di cinema, teatro e musica dal 19 luglio al 27 agosto, durante la quale è prevista una cena con cestino da picnic. I mattinieri non perderanno il ciclo di concerti “Alba sul Monte” negli Orti dell’Arciprete che affiancano la Basilica del Santo. In pieno centro storico, con vista sul mare Adriatico (26 luglio, 2-9-16-23 agosto).

@visitsanmarino

Il rally e gli spettacoli in piazza

Immancabile l’appuntamento con il 48° Rally di San Marino, il 28 e il 29 agosto, con le strade strette e tortuose del territorio trasformate in circuito di gara. (Vedi sanmarinorally.com). E il 4 e il 5 settembre arriva Smiaf Extreme.  Artisti, atleti, acrobati, funamboli danno spettacolo nel centro storico.  (Vedi: smiaf.org).

Leggi anche

L'articolo Cosa fare a San Marino questa estate: Cammino del Titano, bici e jazz sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

L’idea: San Siro come “Monumento per la vita”, 35.000 cipressi per le vittime del Coronavirus

Che fine farà lo stadio San Siro di Milano? Se fosse per la Soprintendenza ai beni culturali, la struttura degli anni Venti e Trenta potrebbe anche essere abbattuta perché non presenta alcun “interesse culturale”. Anche nei progetti di Milan e Inter c’è l’abbattimento per realizzare un nuovo impianto da 60.000 posti sempre nel quartiere San Siro.

Qualcuno, tuttavia, vuole conservare la storica arena. E non sono solo i tifosi di calcio. Ma cosa farne? Un’idea – decisamente originale – arriva da un architetto fiorentino, Angelo Renna. Che ha proposto di trasformarlo in una grande foresta artificiale. Ma c’è di più. Come racconta il portale DesignBoom, l’intenzione del progettista è quella di convertire il Meazza in un “Monumento per la vita“, un memoriale in ricordo delle vittime da Coronavirus nel nostro Paese e che ha visto proprio nel capoluogo lombardo uno degli epicentri della diffusione.

L’obiettivo è quello di piantare 35 mila cipressi mediterranei sugli spalti del Meazza (ph: Angelo Renna)

Un tempio della natura 

Andando nel dettaglio, l’obiettivo è quello di piantare 35 mila Cupressus sempervirens (cipresso mediterraneo) sugli spalti dello stadio. La pianta non è stata scelta a caso: il cipresso, infatti, viene visto come simbolo di immortalità, un emblema della vita eterna dopo la morte. La sua verticalità, inoltre, indica “l’anima che si avvia verso il regno celeste”. Il progetto di Renna propone anche la completa demolizione del tetto per permettere alla luce naturale di passare e alle piogge di cadere sul terreno. Sotto le tribune, invece, l’architetto immagina un museo, un centro di ricerca, atelier per gli studenti e i ricercatori. Sui social l’idea piace. Chissà se la proposta verrà presa in considerazione anche dall’amministrazione comunale.

Leggi anche

 

L'articolo L’idea: San Siro come “Monumento per la vita”, 35.000 cipressi per le vittime del Coronavirus sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Gruppo Carnival: conti in rosso per 4,4 mld di dollari ma c’è fiducia sulla ripresa

La domanda sarà più che adeguata ai livelli di offerta di una ripartenza che sarà caratterizzata da un calendario scaglionato nel tempo. E’ il pensiero, in sintesi, del ceo del gruppo Carnival, Arnold Donald, espresso durante la conferenza di presentazione del bilancio della compagnia relativ0 al secondo trimestre dell’anno. Tre mesi durante i quali i [...]→ Leggi alla Fonte

Hubsolute lancia il nuovo sito, crescere per supportare il settore

È  online il nuovo sito di Hubsolute, agenzia di rappresentanza sales & marketing, con core business nel comparto turistico, ma non solo. La nuova interfaccia digitale, più interattiva, diretta ed efficace, arriva a coronamento di un processo di crescita che ha coinvolto Hubsolute già negli anni passati con il lancio, per esempio, delle cinque linee [...]→ Leggi alla Fonte