La Gran Bretagna riduce l’Iva dal 20% al 5% sull’industria del turismo

La Gran Bretagna ha annunciato mercoledì la riduzione dell’Iva dal 20 al 5 percento per attrazioni turistiche, alloggi e ristoranti, con una mossa che, secondo il governo, ridurrà significativamente la disoccupazione e faciliterà il rilancio dell’economia. Il cancelliere dello scacchiere Rishi Sunak ha dichiarato che il governo spenderà 30 miliardi di sterline per tagliare le [...]→ Leggi alla Fonte

Incondi (FlixBus Italia): «Il decreto rilancio è un colpo mortale per il settore»

Il testo del Decreto rilancio votato oggi alla Camera segna un colpo mortale per tutto il settore: nessun intervento a sostegno delle aziende che garantiscono il trasporto con autobus sulla lunga percorrenza. La delusione è enorme». A dirlo è Andrea Incondi, managing director di FlixBus Italia, ricordando anche come molti parlamentari, di maggioranza e opposizione, [...]→ Leggi alla Fonte

Astoi: «Disinteresse totale del governo per il turismo organizzato»

Con una nota che trasuda delusione, amarezza, ma anche un lieve moto di rabbia istituzionale, Astoi chiarisce un punto decisivo: «Giunti quasi al termine dell’iter di conversione in legge del DL Rilancio si può dire senza tema di smentita, che ogni aspettativa è stata disattesa e l’impressione è che non vi sia l’intenzione di salvaguardare un comparto e buona parte delle [...]→ Leggi alla Fonte

Rivoluzione Costa: Thamm nuovo dg; Palomba passa in Carnival

Cambio ai vertici in casa Costa, con Neil Palomba che si trasferisce in Carnival Cruise Line assumendo il ruolo di executive vice president e chief operations officer. Il suo profilo di direttore generale della compagnia di origini genovesi è stato quindi assunto da Michael Thamm, che conserva anche quello attuale di group ceo di Costa Group & Carnival [...]→ Leggi alla Fonte

Romantik Hotel Turm: 5 stelle, 5 torri, un panorama unico sulle dolomiti di Fiè allo Sciliar

A Fiè allo Sciliar c’è un hotel del tutto particolare. Chiamarlo hotel pare riduttivo, affacciato come è, da una digradante collina, sull’imponente montagna delle Dolomiti altoatesine. Si tratta del Romantik Hotel Turm, parte della catena dei 29 “Belvita” altoatesini, un luogo disegnato e forgiato a immagine del proprietario, Stephan Pramstrahler, il cui padre, Karl, era [...]→ Leggi alla Fonte

A Bologna la ricettività alberghiera si reinventa con eventi e rooftop: il caso del Metropolitan

Il Metropolitan, 4 stelle nel centro di Bologna, dalla piacevole architettura “diffusa” nato da successive aggiunte con un carattere prettamente di design e buon gusto, ha nella sala delle colazioni uno dei punti di forza. Un vero giardino d’inverno… ma essendo estate, ecco l’idea del roof garden al V piano, affacciato sui tetti in cotto [...]→ Leggi alla Fonte

Anguilla, la 1a isola dei Caraibi e al 7° posto tra le 25 migliori isole al mondo

L’Anguilla Tourist Board annuncia che, per il quarto anno consecutivo, Anguilla si è classificata al primo posto nella classifica dei migliori premi del mondo Travel + Leisure 2020 della “Le migliori isole dei Caraibi, Bermuda e Bahamas”. I lettori hanno valutato le isole in base alle seguenti caratteristiche: attrazioni / spiagge naturali, attività / monumenti, [...]→ Leggi alla Fonte

Lindbergh Hotels & Resorts nel network turistico per la Sicilia

E’ innegabile che con l’adesione a “SiciliaVacanzaSicura”, iniziativa di co-marketing, moderna nella concezione, inclusiva e aperta a livello operativo, Lindbergh dimostra di amare l’Isola. L’iniziativa, certamente composita e che coinvolge diversi importanti attori, presentata a fine giugno è riuscita a unire, in ragione di un obiettivo comune e di “alto lignaggio”, aziende e soggetti istituzionali [...]→ Leggi alla Fonte

Klm riapre la Crown Lounge di Amsterdam Schiphol dell’area Schengen

Dall’inizio di marzo alla fine di giugno Klm ha tenuto aperta, seppur parzialmente, una delle due sue grandi lounge dell’aeroporto di Amsterdam Schiphol: la Crown Lounge dell’area non-Schengen. A partire dal 1 ° luglio e in conformità con le linee guida pubblicate dalle autorità sanitarie olandesi, anche la Crown Lounge dell’area Schengen è nuovamente aperta [...]→ Leggi alla Fonte

L’Italia chiude i confini a 13 Paesi. Stop anche ai voli indiretti

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che vieta l’ingresso e il transito in Italia a chi, nei quattordici giorni precedenti al suo arrivo, ha soggiornato o ha viaggiato in 13 Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana. Paesi in cui secondo [...]→ Leggi alla Fonte