Gardaland: tutto pronto per la riapertura. Vigevani: lo faremo appena ce lo consentiranno

E’ tutto pronto a Gardaland per la riapertura in piena sicurezza a fine aprile. “Siamo ovviamente consapevoli dell’attuale situazione ma confidiamo nelle misure che il governo ha varato e nelle indicazioni che verranno date nel prossimo dpcm per le attività nella primavera inoltrata”, dichiara in particolare l’amministratore delegato del parco, Aldo Maria Vigevani. La ripartenza della [...]→ Leggi alla Fonte

Il fiume Vjosa, in Albania, è in pericolo. La campagna internazionale per salvaguardarlo

Vjosa: un paradiso in pericolo

Scorre senza ostacoli, in Albania, tra gole inaccessibili ed enormi banchi di ghiaia, un fiume “selvaggio” straordinario: il Vjosa, che ha la sua origine in Grecia e attraversa l’Albania. È uno dei fiumi più belli e incontaminati d’Europa. Ancora oggi, la Valle del Vjosa appare come un “paradiso naturale”, solo marginalmente intaccato da pochi insediamenti umani.

Da diversi anni oramai, le grandi lobby dell’industria idroelettrica minacciano questa autostrada fluviale in una delle aree più intatte d’Europa. Ora, però, la situazione è delicata: il Vjosa sta infatti affrontando “il pericolo più grande di sempre”, denuncia una campagna internazionale.

In vista delle elezioni parlamentari in Albania (a fine aprile), i cittadini, gli attivisti e gli ambientalisti chiedono sostegno politico per istituire il primo Parco Nazionale di un fiume incontaminato d’Europa, per proteggerlo in maniera definitiva. 

GUARDA ANCHE: 20 isole da sogno (alternative) da scoprire in Europa

Il progetto del Parco nazionale del fiume Vjosa

Per oltre due lustri, attivisti locali, gruppi internazionali, scienziati e personaggi famosi (tra questi anche Leonardo DiCaprio) hanno chiesto di bloccare i progetti di costruzione (quasi una cinquantina) di centrali idroelettriche sul fiume e i suoi affluenti “fino all’elaborazione di una valutazione strategica dell’impatto ambientale e di un piano di gestione integrata dei bacini idrografici che tenga conto degli aspetti sociali, in particolare delle potenzialità dell’ecoturismo”.

Sebbene lo scorso settembre le autorità albanesi abbiano annunciato l’istituzione di un Parco nazionale del Vjosa, da allora del progetto non si è più parlato. In molti temono adesso che la complicata situazione politica in Albania; la pandemia e la conseguente crisi economica, possano frenare definitivamente i piani per salvaguardare il fiume e l’intera rete dei suoi affluenti. 

GUARDA ANCHE: Caño Cristales, il fiume più bello del mondo

Il primo Parco Nazionale di un fiume incontaminato

L’opinione pubblica, secondo i recenti sondaggi, è favorevole all’istituzione del Parco Nazionale del fiume Vjosa che, se venisse istituito, sarebbe il primo Parco Nazionale di un fiume incontaminato in Europa. E unico in termini di importanza e impatto ecologico. Il parco, infatti, proteggerebbe oltre 300 chilometri di fiumi e torrenti, che ospitano più di un migliaio di specie, molte delle quali considerate in pericolo.

GUARDA ANCHE: 25 fiumi spettacolari da esplorare a piedi

“Vjosa Forever”: la campagna di Patagonia

A sostenere la campagna per salvaguardare il futuro del fiume Vjosa e appoggiare la creazione del Parco Nazionale – anche attraverso la promozione di petizioni online – c’è anche Patagonia, noto marchio di abbigliamento sportivo. Che recentemente ha presentato un breve documentario, “Vjosa Forever”, di sei minuti e mezzo.

Vuoi avere DOVE sempre con te, a portata di mano?

Scarica l’app DOVE Digital Edition nell’App Store (per dispositivi Apple) o in Google Play (per dispositivi Android) per sfogliare i numeri di DOVE, le guide, gli speciali e DOVE-Corriere della Sera Travel Issue. Tutta la ricchezza delle edizioni cartacee sempre con te, a portata di mano, sui tuoi device

L'articolo Il fiume Vjosa, in Albania, è in pericolo. La campagna internazionale per salvaguardarlo sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Princess Cruises: niente crociere da Roma fino al 30 giugno. Altri stop anche da Holland America e Seabourn

Prosegue lo stillicidio delle cancellazioni di crociere in attesa che il comparto possa finalmente tornare a un’operatività normale. E’ questa la volta, in particolare, di tre brand del gruppo Carnival. Nel dettaglio, Princess Cruises annuncia l’annullamento di tutti i propri itinerari da Los Angeles, Fort Lauderdale e Roma (Civitavecchia) fino al prossimo 30 giugno; Holland [...]→ Leggi alla Fonte

Dopo il debutto ufficiale dello scorso ottobre, Felix Hotels inaugura il sito del gruppo

Si chiama felixhotels.it ed è il portale ufficiale dell’omonimo gruppo alberghiero sardo nato nel 2019 dall’iniziativa dei due imprenditori Agostino Cicalò e Paolo Manca, e presentato ufficialmente in occasione della fiera di Rimini dello scorso ottobre. Completamente realizzato in Sardegna, con il coordinamento interno di Webconsulentzia, in partnership con lo studio di comunicazione Inoke e con MyComp, [...]→ Leggi alla Fonte

Patanè: «Riscrivere NextgenerationItalia e dare spazio al turismo»

Il 2020 ha bruciato 77,5 milioni di arrivi, 234 milioni di presenze e 100 miliardi di valore della produzione in soli 10 mesi, e l’inizio del 2021, con la stagione invernale e le vacanze di Pasqua di fatto azzerate, ha visto bloccata una possibile ripartenza del turismo. «Bene rimettere mano al documento NextgenerationItalia, approvato dal [...]→ Leggi alla Fonte

Ana si prepara a sperimentare lo Iata Travel Pass

All Nippon Airways testerà lo Iata Travel Pass: la compagnia aerea giapponese si aggiunge così alle altre dell’area Asia-Pacifico che hanno già dato la loro disponibilità a sperimentare la app e cioè Singapore Airlines, Malaysia Airlines e Air New Zealand. “Con le costanti modifiche ai requisiti di viaggio internazionali, lo Iata Travel Pass consente ai passeggeri [...]→ Leggi alla Fonte

Anguilla punta alla riapertura completa e in sicurezza per l’estate

Riaprire Anguilla in sicurezza e nella sua interezza per l’estate: questo l’obiettivo di Stacey Liburd, direttore dell’Anguilla Tourist Board, guarda all’estate con ottimismo e spiega che per raggiungere tale obiettivo “è necessario che il 70% della popolazione locale venga vaccinata contro il Covid-19. Attualmente le persone che hanno già ricevuto la dose sono circa 4.500 con l’obiettivo [...]→ Leggi alla Fonte

Nicolaus: debutto in Calabria della linea Prime alle Conchiglie Resort & Spa di Capo Vaticano

Proseguono gli sforzi dei tour operatori italiani volti a potenziare l’offerta di quello che appare al momento l’unico prodotto sicuramente vendibile per la prossima estate. Quasi in contemporanea con l’annuncio del Futura Style Le Castella, arriva infatti la notizia di un’altra novità calabrese. Questa volta è il Gruppo Nicolaus che presenta la new entry Nicolaus Prime [...]→ Leggi alla Fonte

Breeze ottiene una prima approvazione dal Dot e si avvicina al decollo

Breeze si avvicina passo dopo passo al decollo. La nuova avventura low cost intrapresa da David Neeleman – fondatore di JetBlue oltre che della brasiliana Azul ed ex co-proprietario di Tap Air Portugal – ha ottenuto dal Dot degli Stati Uniti una prima approvazione che concede a Breeze Aviation Group un “Certificate of public convenience and [...]→ Leggi alla Fonte

Ryanair: class action sui rimborsi. Al Tribunale di Milano il 14 aprile

RyanairNuovi guai in vista per Ryanair. Infatti è stata fissata per il prossimo 14 aprile, presso il Tribunale di Milano, la prima udienza riguardante la class action avviata dall’associazione di consumatori “Codici” nei confronti di Ryanair. Alla base dell’iniziativa, l’atteggiamento ostruzionistico della compagnia aerea in materia di rimborsi. Andando nello specifico si tratta delle le [...]→ Leggi alla Fonte