Klm riapre la Genova-Amsterdam il 4 luglio con tre voli a settimana

Klm riaprirà il 4 luglio la rotta Genova-Amsterdam Schiphol, con 3 frequenze alla settimana. La tratta si aggiunge a quelle già operative con voli giornalieri per Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia e Firenze. “I nostri clienti vogliono ritornare a viaggiare di nuovo. Stiamo quindi espandendo il network gradualmente e, con tutte le misure sanitarie adottate a [...]→ Leggi alla Fonte

Quattro compagnie aeree italiane si alleano contro le low cost

Alitalia, Air Dolomiti, Neos e Blue Panorama. Questa potrebbe essere la nuova alleanza contro lo strapotere delle low cost. Questa indiscrezione esce da Avionews, e confermata dal Corriere. A cosa punterebbero le quattro compagnie? Abbastanza semplice. Da una parte un maggiore controllo sul sistema degli incentivi aeroportuali, che, secondo i calcoli sempre del Corriere, ammonterebbero a 391 [...]→ Leggi alla Fonte

“Sky Lagoon”: in Islanda aprirà una nuova laguna termale (con vista sull’oceano e sull’aurora boreale)

In tutta l’Islanda abbondano le sorgenti geotermali, quei suoli fumanti e meravigliosi che attirano ogni anno milioni di turisti. La Blue Lagoon (di cui sicuramente avrete sentito parlare e visto le foto in rete) è una delle aree geotermali più famose del mondo. Ed è anche una delle più visitate.

Non a caso, la location delle piscine circa 39 km a sud da Reykjavík è in cima alla lista dei desideri di tanti. Per vivere il calore e l’energia della Terra, nel 2021 è prevista l’apertura di una nuova laguna geotermica, con vista sull’oceano, l’aurora boreale e con un suggestivo un bar con piscina. Per prepararci alla più confortevole avventura di nuoto selvaggio di sempre, la società Pursuit ha diffuso le prime immagini di quella che ha chiamato “Sky Lagoon”.

“Sky Lagoon” sarà situata nel porto di Kársnes, a pochi minuti da Reykjavik (ph: Pursuit)

“La laguna permetterà agli ospiti di connettersi con la mente, il corpo e lo spirito attraverso i poteri radianti delle acque geotermiche, godendo di una vista sull’oceano impressionante” ha affermato Dagny Petursdottir di Sky Lagoon. La laguna artificiale è stata progettata pensando soprattutto allo splendido paesaggio intatto dell’Islanda.

Il sito sarà dotato di una piscina fredda, una sauna, un bar sulla laguna, un ristorante e negozi (ph: Pursuit)

Caratterizzato da una una scenografica piscina a sfioro di 70 metri che si fonde perfettamente con il paesaggio oceanico, “Sky Lagoon” offrirà anche una piscina con acqua fredda, una sauna, un bar direttamente sulla laguna, un ristorante e negozi.

L’Islanda ha aperto le sue frontiere il 15 giugno. Chi vuole arrivare nel Paese nordico potrà evitare una quarantena di 14 giorni se si sottoporrà al test del coronavirus. Al momento (17 giugno) non ci sono voli operativi diretti tra Italia ed Islanda. Ci sono invece connessioni possibili con alcuni scali via Londra, Monaco di Baviera, Stoccolma. 

Qui il sito di Sky Lagoon

Leggi anche

 

L'articolo “Sky Lagoon”: in Islanda aprirà una nuova laguna termale (con vista sull’oceano e sull’aurora boreale) sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Un puzzle per aiutare l’Italia che riparte: il progetto a favore del FAI

Un puzzle per aiutare l’Italia che riparte. Si chiama «A Puzzle For Italy» il progetto di solidarietà ideato per sostenere il FAI Fondo Ambiente Italiano e che vuole dare una mano all’Italia che si sta rimettendo in moto.  Il progetto è dedicato alle bellezze del nostro territorio e ha un semplice obiettivo: realizzare il primo puzzle fisico che nasce dal web. «L’emergenza sanitaria legata al COVID-19 ha cambiato le nostre vite» dicono i promotori. «Ognuno di noi è stato toccato in maniera diversa, ma in questi mesi trascorsi a casa, siamo stati tutti accomunati da uno stesso desiderio: tornare a godere appieno della bellezza dell’Italia». (Guarda qui il video dell’iniziativa nel sito dedicato:  https://www.apuzzleforitaly.it/).

Un puzzle per aiutare l’Italia che riparte: come funziona

A Puzzle For Italy nasce per rispondere a questo bisogno. Nella delicata fase di rilancio del Paese, il progetto si pone l’obiettivo di dare il proprio contributo alla riscoperta di questa bellezza attraverso la creazione di un puzzle digitale, composto dai ricordi degli utenti condivisi a mezzo social, che si trasformerà in un puzzle fisico, costruito usando i contenuti come tasselli, che i sostenitori riceveranno a fine campagna.

Le due fasi del progetto creativo

Il progetto si articola in due fasi. Tutte le istruzioni sono qui a questo link:  apuzzleforitaly.it/faq/. Nella prima fase, sarà chiesto a quanti vogliano partecipare di pubblicare taggando i profili Instagram @apuzzleforitaly e @fondoambiente la fotografia di un luogo, un simbolo o un piatto culinario rigorosamente made in Italy. Usando l’hashtag #apuzzleforitaly l’intera community contribuirà a comporre il più grande puzzle digitale di bellezze territoriali in Italia.
Nella seconda fase, chi vorrà, potrà sostenere la campagna da questa pagina per acquistare e ricevere a casa il puzzle fisico composto dai migliori scatti condivisi dalla community.

Come saranno usati i fondi

Il ricavato sarà devoluto al FAI – Fondo Ambiente Italiano per un’azione specifica: sostenere il Palazzo Moroni di Bergamo, un luogo che, in una delle città italiane più colpite dall’epidemia, incarna tutti gli aspetti di quella bellezza che vogliamo tutelare e di cui vogliamo tornare presto a fruire.

Puzzle for Italy: il Palazzo Moroni

Edificio aristocratico del Seicento nel cuore della Città Alta, il Palazzo Moroni è diventato un Bene del FAI proprio nel 2020. Conserva interni decorati e arredi, una ricca collezione d’arte, un giardino all’italiana e un’ortaglia di circa due ettari, un tempo destinata a colture produttive e oggi affascinante parco storico urbano aperto al pubblico. Il FAI riceverà la totalità dei fondi raccolti.

Chi sono i promotori

Almacreativa è un’agenzia di comunicazione digital di Milano specializzata in strategie e creatività.  Il FAI – Fondo Ambiente Italiano, ente beneficiario delle donazioni, è una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975 con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.

Vertus, che coprirà i costi di produzione del puzzle, è una advisory company italiana che da oltre dieci anni supporta imprese e persone in progetti di tutela del valore e rilancio attraverso la reindustrializzazione, servizi HR e di finanza agevolata.

Fratelli Giacomel, che grazie al suo parco auto mette in connessione le persone tutti i giorni, sosterrà i costi della distribuzione del puzzle

L'articolo Un puzzle per aiutare l’Italia che riparte: il progetto a favore del FAI sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

La summer di Air Malta decolla il 1° luglio con 22 destinazioni

Air Malta ricostruisce passo a passo il proprio network estivo che conterà 22 destinazioni. Dopo i tre mesi di chiusura ai voli commerciali dell’aeroporto internazionale di Malta, il prossimo 1° luglio riprenderanno i collegamenti verso 22 città europee: nel dettaglio Roma, Lione e Marsiglia si aggiungono ai già annunciati voli per Catania, Monaco, Francoforte, Berlino, [...]→ Leggi alla Fonte

Boris Johnson ribadisce: quarantena per chi arriva nel Paese

Il Primo Ministro Boris Johnson ha affermato che non ci sarà la fine anticipata della quarantena obbligatoria del Regno Unito per le persone che entrano nel Paese. Parlando al briefing quotidiano di Downing Street sulla sfida del Regno Unito contro il coronavirus, ha insistito sulla regola che i nuovi arrivati ​​devono autoisolarsi per 14 giorni [...]→ Leggi alla Fonte

Flixbus, dopo l’Italia, riprende anche le rotte internazionali

FlixBus torna operativa anche sulle rotte internazionali: da domani, giovedì 18 giugno, gli autobus verdi torneranno a viaggiare dall’Italia anche verso Parigi, con fermate intermedie a Chambéry e a Lione. Nonostante in Italia il settore bus sia stato escluso dagli aiuti del governo, la riattivazione dei primi collegamenti transfrontalieri da parte di FlixBus è resa [...]→ Leggi alla Fonte

Inc Hotels, le proposte per scoprire Parma Capitale della cultura 2020+2021

La Capitale Italiana della Cultura 2020 + 2021 riapre le porte ai visitatori con due originali mostre, in un viaggio tra passato, presente e futuro, da vivere grazie alle proposte di Inc Hotels Group che ha riaperto i suoi alberghi nel cuore di Parma. Fino al 14 febbraio 2021, nell’imponente Complesso Monumentale della Pilotta, simbolo [...]→ Leggi alla Fonte

Terme Krka, riparte la stagione con le richieste dei turisti sloveni

Anche la Slovenia riparte grazie al turismo di prossimità. Le Terme di Krka hanno rimesso in moto gradualmente le varie attività ed i servizi in conformità con le misure del Ministero per la Salute che permette di garantire la massima sicurezza per gli ospiti e il personale. Sono stati riavviati nei centri di cura Terme Šmarješke [...]→ Leggi alla Fonte