Scaffidi, Air Europa: “Ricominciamo da traffico etnico e bt, magari da luglio”

“Il traffico etnico potrebbe riprendersi prima degli altri, in un’ottica di ricongiungimenti familiari che restano una necessità; a seguire dovrebbe muoversi in parte anche il business travel, poiché sono convinto che ci sarà ancora domanda da parte di alcuni settori merceologici, che continueranno a far viaggiare i propri dipendenti. A dispetto della recente scoperta dello [...]→ Leggi alla Fonte

Volonclick conferma la programmazione Grecia per l’estate

Dopo una robusta iniezione di prodotto Italia, accompagnato da Costa Azzurra, Croazia, Montenegro e Albania, Volonclick, business unit di Volonline specializzata nel dynamic packaging e nell’offerta di pacchetti in allotment per l’alta stagione, conferma gli impegni sulla Grecia per il mese di agosto, presentando una programmazione di partenze garantite in allotment studiata in funzione del [...]→ Leggi alla Fonte

Carnival taglia due executive e, nel Regno Unito, 450 dipendenti

La nota compagnia di navigazione crocieristica, Carnival sta riducendo, nel Regno Unito, il numero dei propri dipendenti nella misura di 450 unità appartenenti ai marchi Carnival Corp., Cunard Line e P&O Cruises, lasciando anche “a casa” due top executive: il presidente di Holland America Line, Orlando Ashford e il presidente di Seabourn, Rick Meadows, mentre chi resta subirà un taglio [...]→ Leggi alla Fonte

Land of Fashion: tutto pronto per la ripartenza

I cinque outlet village di Land of Fashion, Franciacorta – Mantova – Palmanova – Puglia – Valdichiana, si stanno preparando per riprendere le attività. «Riapriamo i negozi per i nostri visitatori, per tutti i dipendenti e i brand nel rispetto di tutte le norme di sicurezza – dichiara Volker Stinnes, amministratore delegato del gruppo Land of [...]→ Leggi alla Fonte

Azemar: i resort maldiviani a fianco delle autorità contro il Covid19

Con un gesto di grande sensibilità i resort di Azemar alle Maldive Cocoon Maldives e You & Me Maldives, collaborano con le autorità sanitarie maldiviane nel contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19. Nei giorni scorsi è stato donato alle autorità maldiviane un vasto equipaggiamento di dispositivi di protezione contenente mascherine, tute medicali e gel igienizzanti. Leggi alla Fonte

Idee per viaggiare: un filmato “emozionale” attendendo la ripartenza

Danilo Curzi ci tiene. All’identità dell’azienda, al gruppo omogeneo che ha formato sotto il segno della “palma” simbolo di Idee per Viaggiare,  al guardare sempre avanti con idee e innovazione. E a mandare ogni genre di messaggi, confortanti e invitanti, per un futuro ancora incerto nei tempi, ma certo nella rinascita di un desiderio mai [...]→ Leggi alla Fonte

AMI Assistance: ecco il nuovo prodotto DOC24 Back on Track

AMI Assistance lancia DOC24 Back on Track. Si tratta di un servizio di tele assistenza medica pensato appositamente per gli operatori del turismo, che consentirà loro di tutelare tutti i dipendenti e i collaboratori durante la cosiddetta “Fase 2” dell’epidemia da Coronavirus Covid-19. Il progetto nasce per supportare alberghi, b&b, agriturismi, ma anche agenzie di [...]→ Leggi alla Fonte

L’hotel Romeo di Napoli lancia Special care per garantire la sicurezza di ospiti e personale

Il test immunocromatografico gratuito e obbligatorio per tutti gli ospiti e per lo staff, a cui si aggiunge un presidio sanitario in hotel. L’hotel Romeo lancia Special care: un progetto pensato per garantire la sicurezza di viaggiatori e dipendenti, nel rispetto delle più stringenti misure sanitarie. Il presidio, chiamato Romeo Medical point, si traduce in [...]→ Leggi alla Fonte

Calhoun (Boeing): «Una delle compagnie aeree Usa cesserà l’attività»

Il ceo di Boeing, David Calhoun, ritiene che “molto probabilmente” una delle grandi compagnie aeree americana cesserà l’attività a causa dell’impatto pandemico di Covid-19 sull’industria aeronautica. Ciò avverrà probabilmente da settembre, quando si esaurirà la protezione dei salari del governo. «I livelli di traffico non torneranno al 100%, non torneranno nemmeno al 25» ha detto [...]→ Leggi alla Fonte

COOK@Home, una giornata (virtuale) in compagnia degli chef

Cibo a Regola d’Arte, il grande festival dedicato al mondo della cucina, slitta a novembre a causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Ma COOK, il mensile di food di Corriere della Sera, non rinuncia al dialogo con i lettori e con gli chef e lancia COOK@Home, un’iniziativa digitale, pensata per portare a casa degli italiani i migliori nomi della cucina internazionale. La giornata online inizierà il 20 maggio alle ore 11 e si preannuncia ricca di proposte: dai corsi alle lezioni interattive live, dai tutorial alle tavole rotonde con chef ed esperti.

“In questi mesi di quarantena – spiega Angela Frenda, responsabile editoriale di COOK – ci siamo accorti che la cucina è stata più di un luogo: è stata l’ancora che ha tenuto unite le nostre famiglie, impegnato i nostri pensieri e placato l’ansia. Per questo da lì abbiamo voluto ripartire, con una giornata dedicata interamente ai nostri lettori, per ragionare, imparare e divertirci insieme ai protagonisti del settore. In attesa di rifarlo dal vivo, dal 6 all’8 novembre, quando ci rivedremo all’11a edizione di Cibo a Regola d’Arte”.

Il programma in streaming

Il palinsesto di COOK@Home prevede due tavole rotonde in streaming su corriere.it. Nel primo appuntamento si parlerà di “Come sarà il racconto del cibo”. In sala Buzzati, con un giornalista di COOK, sarà presente lo chef Alessandro Borghese e, in collegamento da Londra, interverrà Giorgio Locatelli. Prevista poi un’incursione nella cucina di Antonella Clerici, storica presentatrice de La Prova del Cuoco che sarà raggiunta nella sua casa in Piemonte.

Molte le voci che daranno il loro contributo sul tema del futuro della ristorazione post lockdown. Alle 17.30, al live “Il Manifesto per ripartire”, parteciperanno Carlo Cracco, Davide Oldani e Lino Stoppani. In collegamento ci sarà anche Ernesto Iaccarino dalla Campania, Niko Romito dall’Abruzzo e Antonio Santini da Mantova.

Alle 19, è il turno di Massimo Bottura, da Modena con la figlia, che darà invece vita, in esclusiva per COOK, a una puntata speciale del format di ricette casalinghe Kitchen quarantine.

Non finisce qui. Gli utenti che si registreranno con email all’indirizzo cookathome@rcs.it, potranno mettersi ai fornelli e mettersi alla prova dalla cucina di casa: tre i momenti di incontro virtuali di quaranta minuti l’uno, con altrettanti chef che realizzeranno i piatti insieme ai lettori. Inizierà alle 14.30 Andrea Berton, da Milano, con un risotto agli asparagi; alle 15.30 sarà la volta di Ciro Oliva, da Napoli, che insegnerà a fare la pizza nel forno di casa; alle 16.30, si chiude in dolcezza con Ernst Knam, collegato dalla Liguria.

L’evento sui social

COOK@Home sarà live anche sui social. Su Instagram basta seguire il profilo @cookcorriere, dove, dalle 12 alle 18, si attiveranno sette tutorial interattivi di un quarto d’ora l’uno, tenuti da altrettanti influencer:  la coppia Francesca Barra-Claudio Santamaria preparerà i ravioli cinesi, che hanno perfezionato durante la quarantena; Marco Bianchi condividerà le sue ricette per rimettersi in forma; l’epidemiologo Franco Berrino illustrerà le connessioni tra alimentazione e sistema immunitario; Martina Liverani intratterrà sulle ultime novità in tema di libri di cucina; Irene Berni, in collegamento dalla Toscana, insegnerà a decorare la tavola e gli angoli di casa; Erin McDowell, da New York, svelerà i segreti per decorare una crostata; Mimi Thorisson, collegata da Torino, parlerà di cucina con i bambini; l’architetta Clara Bona racconterà come arredare lo spazio cucina.

E per partecipare con foto e stories, i lettori potranno condividere i loro momenti domestici usando l’hashtag ufficiale #cookathome: nei giorni successivi all’evento, verranno ripostate sul profilo Instagram del mensile.

In edicola

Al futuro dei ristoranti italiani, con le 30 idee per ripartire immaginate con gli chef, da Bottura a Romito, da Klugmann a Pierangelini, è dedicata anche l’inchiesta di copertina del numero di COOK, in edicola mercoledì 13 maggio gratis con Corriere della Sera. Il personaggio del mese è Davide Longoni, milanese maestro della panificazione contemporanea. Un approfondimento sarà dedicato al Delivery stellato, il servizio del cibo a domicilio che ha visto un incremento esponenziale nel periodo di lockdown. Poi, un libro sui frigoriferi dei cuochi e il menu del mese realizzato dai Green kitchen, celebre coppia di food writers scandinavi che hanno creato in esclusiva per COOK una tavola nordica che celebra la primavera.

Sul mensile si troverà anche il programma completo di COOK@Home e le modalità per iscriversi ai corsi online.

Info utili

COOK@Home, interamente gratuito anche grazie al sostegno di numerosi partner che hanno sposato questa inedita iniziativa, sarà visibile online il 20 maggio su corriere.it e corriere.it/cookathome. L’iscrizione ai corsi di cucina è obbligatoria e si effettua con una mail all’indirizzo: cookathome@rcs.it.

L'articolo COOK@Home, una giornata (virtuale) in compagnia degli chef sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte