Brand Usa: nuova campagna sull’outdoor abbinata allo Usa Discovery Program

Brand USA lancia la campagna incentivo abbinata allo Usa Discovery Program, il corso di formazione online innovativo e interattivo in lingua italiana per agenti di viaggio e tour operator. La campagna incentivo sarà affiancata da due webinar tenuti da Brand Usa Italy il 17 e 21 dicembre, dedicati alla natura e agli itinerari all’aria aperta: [...]→ Leggi alla Fonte

Air Senegal riattiverà i voli da Milano Malpensa a Dakar, il 17 febbraio 2021

Air Senegal è pronta per tornare a collegare Milano Malpensa a Dakar: la compagnia riattiverà i voli di linea il 17 febbraio 2021, con tre frequenze settimanali non-stop, che sono già in vendita sui canali gds, con tariffe pubblicate per tutte le destinazioni Air Senegal raggiungibili via Dakar. L’orario offre comodi collegamenti in entrambe le direzioni [...]→ Leggi alla Fonte

Chi guarda chi? Lo spettacolare scatto del North Window Arch in Utah

Qualche settimana fa, il fotografo di Phoenix, Zach Cooley, si è recato nel Parco nazionale degli Arches, nello Utah, un’area naturale protetta degli Stati Uniti che conserva oltre 2000 archi naturali di arenaria, e ha piazzato il suo treppiede di fronte ad un arco che risale a milioni di anni fa, il North Window Arch.

Il fotografo naturalista dell’Arizona si è affidato a tre applicazioni per smartphone per posizionarsi nel posto giusto al momento giusto. E, con anche un po’ di fortuna, è riuscito a riprendere la luna (piena) che passava proprio nell’apertura della roccia. Il suo scatto è presto diventato “virale” su internet, tanto che è stato ripreso pure dalla Nasa per la sua “foto del giorno” (Astronomy picture of the day, Apod). La luna, infatti, sembra proprio un “occhio gigante”

“Ho pianificato questo scatto usando diverse applicazioni: PlanIt!, The Photographer’s Ephemeris (TPE) e PhotoPills“, ha spiegato Cooley a PetaPixel. “Tutte consentono di capire la posizione della luna, ma ognuna ha vantaggi diversi e mi piace fare riferimenti incrociati per scatti come questo”. Nello specifico: la foto è stata scattata con una Canon EOS R con Tamron 150-600 G2 a 428 mm.

LEGGI ANCHE: La Luna svelata in ogni suo dettaglio: ecco la bellissima foto da 85 megapixel

“Era poco prima del tramonto e ci sono voluti circa 5 minuti perché la luna passasse attraverso l’arco; tuttavia, si è trovata al centro solo per circa 20 secondi. Ho scattato ininterrottamente per quasi tutto il tempo, quindi ho oltre 250 esposizioni del suo viaggio attraverso l’arco”. Cooley ha aggiunto che per il suo prossimo viaggio la luna sarà nuovamente protagonista: a fare da sfondo questa volta ci saranno le caratteristiche formazioni di roccia rossa di Sedona, in Arizona.

Il parco che sembra un paesaggio lunare

Il parco nazionale degli Arches si trova nella parte orientale dello Utah, nei pressi della città di Moab. Il suo arco più famoso – il Delicate Arch – è un arco autoportante alto 16 metri, ed è uno dei luoghi più fotografati e suggestivi. Qui si trova anche l’iconico Balanced Rock – una roccia grande quanto tre scuolabus – “in equilibrio” a circa 16 metri da terra e che pesa quanto una nave rompighiaccio.

Qui la pagina Instagram di Zach Cooley.

GUARDA ANCHE: Cartoline dal pianeta rosso: le più belle foto della superficie di Marte scattate da Curiosity

Leggi anche

L'articolo Chi guarda chi? Lo spettacolare scatto del North Window Arch in Utah sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Abu Dhabi: l’identità turistica unificata degli Emirati “è un traguardo straordinario”

L’adozione di un’identità turistica unificata negli Emirati Arabi Uniti, “è un traguardo straordinario e significativo”: Mohamed Khalifa Al Mubarak, chairman del Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi (nella foto), commenta così le dichiarazioni rilasciate dallo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai, in merito all’implementazione [...]→ Leggi alla Fonte

Kempinski licenzia il ceo Martin Smura. Le motivazioni dietro al cambio al vertice

In un algido comunicato Kempinksi Hotels ha oggi annunciato “la nomina con effetto immediato di Bernold Schroeder a nuovo presidente del cda e amministratore delegato ad interim del gruppo. La notizia segue la decisione dello stesso consiglio di amministrazione di separare la propria strada da quella del precedente a.d. Martin Smura“. La compagnia non ha [...]→ Leggi alla Fonte

eDreams risponde a Ryanair. «Quel metodo di pagamento non è in uso da anni»

eDreams risponde a Ryanair dopo la notizia, divulgata dalla compagnia aerea, della sentenza di Amburgo che ha ritenuto illegali alcune pratiche di prezzi. L’Ota con una dichiarazione esplicita dichiara: «Questa sentenza si riferisce a un caso giudiziario relativo a una versione molto vecchia di un metodo di pagamento non più in uso. Ci rammarichiamo che [...]→ Leggi alla Fonte

E’ partito il primo Travel Open Day Virtual. Domani la 2ª giornata

Si sta svolgendo in questo momento la prima delle tre giornate del Travel Open Day Virtual. Più di 120 le agenzie hanno prenotato incontri con i 35 espositori dell’evento. In un’epoca così complessa come quella che stiamo attraversando il nostro Gruppo ha ideato una modalità d’incontro virtuale che consente agli espositori di incontrare gli agenti [...]→ Leggi alla Fonte

VisitBritain guarda al 2021: la ripresa sarà lenta, ma incoraggiante

Lo spettro di una ‘Brexit – no deal’ contribuisce ad offuscare ulteriormente le prospettive di ripresa dell’industria turistica del Regno Unito che, secondo le previsione di VisitBritain, pur lasciando trasparire lievi segnali di ripresa nel 2021 dovrà confrontarsi con arrivi che a stento raggiungeranno la metà (circa 17 milioni) rispetto a quelli del 2019. La spesa [...]→ Leggi alla Fonte

Sandals Resorts sbarca a Curaçao con la riconversione del Santa Barbara

Nuova struttura sull’isola di Curaçao per Sandals Resort, che si accinge a ribrandizzare l’ex Santa Barbara Resort. L’inizio dei lavori è previsto per il 2021. Una volta completati, il nuovo Sandals Curaçao vanterà un’offerta di 350 camere e suite, che si prevede sarà ulteriormente ampliata negli anni successivi. Ad arricchire ulteriormente la proposta del resort, il progetto [...]→ Leggi alla Fonte

Aeroporti di Roma aderisce a “smart airports”, insieme a Copenaghen per studiare una riconversione sostenibile

Trovare soluzioni che dimostrino come un aeroporto possa essere progettato per funzionare completamente senza emissioni di carbonio e per fornire infrastrutture agli aerei a zero emissioni di carbonio è la sfida che vede impegnata Aeroporti di Roma, in collaborazione con il centro di ricerca Tedesco DLR, il Danish Technological Institute, l’aeroporto di Copenaghen (CPH), la [...]→ Leggi alla Fonte