Alitalia, nel decreto la nazionalizzazione e 600 milioni di euro

«In considerazione della situazione determinata sulle attività di Alitalia – Società Aerea Italiana e di Alitalia Cityliner entrambe in amministrazione straordinaria dall’epidemia da Covid-19, è autorizzata la costituzione di una nuova società interamente controllata dal Ministero dell’economia e delle Finanze ovvero controllata da una società a prevalente partecipazione pubblica anche indiretta». Questo è il passaggio [...]→ Leggi alla Fonte

L’Italia è un Paese meraviglioso: il video che sta spopolando sui social

Il video che è un giro dell’Italia da nord a sud sta spopolando su Instagram e su YouTube.
Restituisce l’immagine di un Paese “in silenzio” che si è svuotato nelle città, nelle piazze, nei piccoli borghi, e della sua gente, che tornerà a viverlo e a visitarlo, non appena l’emergenza Coronavirus sarà  risolta.

Il video è stato realizzato dal fotografo e videomaker Oliver Astrologo, che commenta: “Una cosa ci deve rassicurare: l’Italia e i monumenti che il mondo ci invidia torneranno a fare da sfondo ai nostri baci… perché là, fuori dalle nostre finestre c’è sempre il Paese più bello del mondo”.

Buona visione

L'articolo L’Italia è un Paese meraviglioso: il video che sta spopolando sui social sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Iaccarino (Federalberghi Campania): «Per gli stagionali meglio prolonguare la Naspi»

In relazione al nuovo decreto “Cura Italia” il presidente di Federalberghi Campania, Costanzo Iaccarino, vuole dire la sua in merito al sostegno ai lavoratori stagionali del comparto turistico.  «Sarebbe stato preferibile se il governo avesse prolungato la Naspi, riportandola alla stessa durata prevista dalla vecchia indennità di disoccupazione – commenta Costanzo Iaccarino – In questo [...]→ Leggi alla Fonte

Bocca (Federalberghi): «Buone le prime misure del governo. Aiuteremo a migliorarle»

«Il decreto approvato oggi dal Consiglio dei ministri offre alcune prime risposte utili a fronteggiare l’emergenza, ma molto resta da fare per salvare l’economia del turismo». E’ questo il commento a caldo del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, dopo la Conferenza stampa del presidente del Consiglio che ha illustrato i punti principali del provvedimento. «Bene [...]→ Leggi alla Fonte

Gattinoni: le agenzie di viaggio continuano a lavorare a fianco dei clienti

Da quando è iniziata l’emergenza sanitaria da Covid19, oltre un mese fa, le oltre 8000 agenzie di viaggio italiane, prima delle zone rosse e ora di tutta Italia, stanno lavorando 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per organizzare i rientri dei propri clienti, per riorganizzare le partenze di chi doveva partire e per [...]→ Leggi alla Fonte

Reggia di Colorno, slitta ad agosto la mostra “adornamenti da tavola. Porcellane europee del 700”

Rimandata a causa del Coronavirus “Adornamenti da tavola. Porcellane europee del 700 dei Duchi di Parma” alla Reggia di Colorno (Parma). Le nuove date per la mostra, che si fregia della collaborazione delle Gallerie degli Uffizi di Firenze, sono dal 28 agosto al 1° novembre 2020. In ottemperanza alle misure del contenimento del contagio da [...]→ Leggi alla Fonte

Corsica Sardinia Ferries, sconti e flessibilità su prenotazioni per prossime vacanze

Una nuova offerta di Corsica Sardinia Ferries: se prenoti subito le tue prossime vacanze per Sardegna, Corsica, Elba e Baleari, ricevi un coupon sconto immediato del 20% e puoi modificare il biglietto fino ad 1 ora prima della partenza e senza penali. In caso di annullamento, l’importo totale del biglietto sarà convertito in punti Corsicanautics, [...]→ Leggi alla Fonte

Coronavirus: le misure straordinarie per turismo e cultura, l’allarme delle associazioni di categoria

 

Indennità, voucher, l’impiego di ammortizzatori sociali e una campagna straordinaria di promozione dell’Italia nel mondo. Sono alcune delle misure annunciate dal ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, all’indomani del Consiglio dei Ministri. Il governo ha varato il decreto legge Cura Italia per sostenere, tra gli altri, i lavoratori e le imprese del settore turistico e culturale, duramente colpiti dalla diffusione del Coronavirus Covid-19.

I provvedimenti approvati oggi integrano e rafforzano le misure per il turismo contenute nel primo decreto. In quello, il governo aveva già previsto la sospensione dei versamenti previdenziali e contributivi per alberghi agenzie e tour operator di tutta Italia e la possibilità per le agenzie di rimborsare i clienti con un voucher.

Le misure in concreto

In concreto, le misure straordinarie per il turismo e la cultura prevedono:

INDENNITÀ STRAORDINARIE PER I LAVORATORI DEL TURISMO E DELLA CULTURA

I lavoratori dei settori del turismo, della cultura, dello spettacolo, del cinema e dell’audiovisivo  godranno di indennità straordinarie per contenere gli effetti negativi dovuti alle restrizioni dovute all’emergenza coronavirus. Le indennità sono estese anche ai lavoratori privi di ammortizzatori sociali.

TUTELE E AMMORTIZZATORI SOCIALI

Estensione degli ammortizzatori sociali anche ai lavoratori stagionali del turismo e dello spettacolo e interventi a favore di autori, artisti, esecutori e mandatari.

SOSTEGNO ALLE IMPRESE DELLA CULTURA, DELLO SPETTACOLO E DEL TURISMO

Sospensione dei versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria per i soggetti che gestiscono o organizzano teatri, sale da concerto, cinema, fiere o eventi di carattere artistico o culturale, musei, biblioteche, archivi, luoghi e monumenti storici, bar, ristoranti, aziende termali, parchi di divertimento o tematici, servizi di trasporto, noleggio di attrezzature sportive e ricreative o di strutture e attrezzature per manifestazioni e spettacoli, guide e assistenti turistici.

FONDO EMERGENZE SPETTACOLO E CINEMA

Nasce il fondo emergenze spettacolo dal vivo, cinema e audiovisivo: 130 milioni di euro per il 2020 per il sostegno degli operatori, autori, artisti, interpreti ed esecutori colpiti dalle misure adottate per l’emergenza COVID-19 e per investimenti finalizzati al rilancio di questi settori.

Le modalità di ripartizione e assegnazione delle risorse verranno stabilite con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, tenendo conto dell’impatto negativo sui beneficiari derivato dalle misure di contenimento del contagio da Covid-19.

VOUCHER PER BIGLIETTI CINEMA, TEATRI, MUSEI E CONCERTI

I rimborsi con voucher già previsti per viaggi e pacchetti turistici annullati a seguito dell’emergenza Covid-19 vengono estesi anche ai biglietti per spettacoli, cinema, teatri, musei e altri luoghi della cultura.

VOUCHER ANCHE PER GLI ALBERGHI

I rimborsi con voucher già previsti per viaggi e pacchetti turistici annullati a seguito dell’emergenza Covid-19 vengono estesi anche ai contratti di soggiorno e riguardano pertanto anche alberghi e altre strutture ricettive.

RILANCIO DELL’IMMAGINE DELL’ITALIA NEL MONDO

Realizzazione di una campagna straordinaria di promozione dell’Italia nel mondo anche con finalità turistiche e culturali.

GUARDA ANCHE #ilmondodallamiafinestra: inviate le vostre foto per raccontare l’Italia che risorge

La richiesta di Confturismo: detrazione d’imposta per chi farà le vacanze in Italia nel 2021-21

“Le misure varate dal governo sono ampie e di impatto, comprendono interventi decisi e fuori dagli schemi ma non bastano, servono maggiori risorse per lunghi periodi e soprattutto tempi rapidi”, scrive in una nota Confuturismo-Confcommercio, e rilancia: “Fondamentale intervenire su liquidità per le imprese e incentivare i consumi della domanda interna ad esempio introducendo una detrazione straordinaria sulle imposte agli italiani che faranno vacanze in Italia per il 2020 e il 2021, avrebbe un effetto sui consumi che più che compenserebbe il costo per l’erario della detrazione stessa”.

La posizione di Astoi, l’associazione dei tour operator: necessario un fondo nazionale emergenze

Più dura la posizione di Astoi, l’associazione affiliata a Confindustria che riunisce oltre il 90 per cento dei tour operatori italiani: “La parte del decreto Cura Italia dedicata al turismo è un timidissimo e del tutto insufficiente palliativo, mentre il rischio che il comparto del turismo organizzato collassi è altissimo”.

Astori chiede che sia istituito un fondo nazionale emergenze per “assicurare la continuità aziendale del comparto, indennizzando così le cancellazioni registrate e l’impossibilità di vendere e produrre fatturato”. Il settore del turismo, si legge nella nota, costituisce 13% del Pil italiano e rappresenta una galassia molto articolata all’interno della quale “il comparto del turismo organizzato, quindi Tour Operator e Agenzie di Viaggi, rappresenta 12.000 aziende e dà lavoro ad oltre 50.000 addetti”.

Recenti e accreditati studi (Cerved Industry Forecast Covid 2019) stimano nel 2020 una perdita di fatturato per il comparto del turismo organizzato che va dal 35,5 al 68,8% rispetto al 2019.

 

Leggi anche

L'articolo Coronavirus: le misure straordinarie per turismo e cultura, l’allarme delle associazioni di categoria sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

#iorestoacasa: una mostra web racconta il virus nel mondo dei fumetti

Anche in piena emergenza Coronavirus, nulla ferma gli appassionati di fumetti. Che non potendosi incontrare di persona, potranno farlo virtualmente dal 25 al 28 marzo durante Corona(VS)Comics!, il primo salone del fumetto online.

Senza rischio di contagio, molti editori e autori di fumetti parleranno in diretta web con il proprio pubblico di comics’ lovers. Nel segno responsabile del motto #iorestoacasa (che per l’occasione si coniuga in #iorestoacasacolfumetto).

E come tutti i saloni che si rispettano, Corona(VS)Comics! propone una mostra, intitolata Comics Contagion. In vari appuntamenti, diversi autori ed esperti racconteranno come l’argomento virus è stato trattato dal mondo del fumetto in circa cent’anni di produzioni. Ciascun mini-video (27 pillole in tutto, della durata di qualche minuto), andrà poi a realizzare un documentario finale ricco e completo, che sarà disponibile online per tutti al termine dell’evento. 

Corona(VS)Comics!: la risposta del mondo del fumetto

In linea con il linguaggio fumettistico, Corona(VS)Comics! si propone come la migliore soluzione possibile allo stallo imposto dall’emergenza sanitaria causata da COVID-19.

Appuntamento dal 25 al 28 marzo 2020, dalle ore 10 alle ore 20, sulle piattaforme social di It Comics: Twitch e Facebook. Qui con con video e dirette dalle loro redazioni e abitazioni, oltre 30 tra autori ed editori si alterneranno in diretta per presentare le loro novità editoriali.

Fumetti verso virus: la mostra Comics Contagion

Comics Contagion è un docuweb in 27 pillole video ciascuna delle quali racconta la paura dei virus così come è stata affrontata nei fumetti dagli anni Trenta ad oggi.

Da Asterix ai Puffi, da Martin Mystere a Lupo Alberto e Diabolik, da Nathan Never a Spider Man e Batman, Comics Contagiong, grazie ai contributi di esperti e appassionati, racconta molte storie di infezioni.

Tra questa, Coronavirus, l’auriga mascherato che nel 2017 è stato protagonista dell’albo Asterix e la Corsa d’Italia; e ancora dal fumetto franco-belga, la storia uscita nel 1963 nel primo albo della serie dei Puffi dove fa la comparsa, a seguito della puntura di un insetto, una terribile epidemia che colpisce il mondo dei Puffi trasformandoli nei temibili e aggressivi Puffi Neri. Va detto, a titolo di curiosità, che quando la storia divenne un cartone animato i Puffi neri vennero trasformati in puffi viola.

Corona(VS)Comics!, nasce da un’idea di It Comics, sotto la direzione artistica di Rosa Puglisi (in arte Vorticerosa) e Fabiano Ambu, che hanno dichiarato: “L’organizzazione del Corona(VS)Comics! nasce dall’esigenza di adattarsi alle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria in corso senza rinunciare al nostro lavoro. Il titolo della manifestazione, perché ci piace considerala proprio così, è stato scelto proprio per esorcizzare con linguaggio fumettistico le paure e timori che in questi giorni stanno drasticamente cambiando le nostre giornate nella speranza di riuscire a debellare questa minaccia prima possibile per tornare alla normalità. Nel mondo dei fumetti arriva sempre un eroe, super o buffo non importa, che mette a posto tutto”. 

Comics Contagion è prodotto in collaborazione con la casa di produzione La Tenda Rossa di Milano e Riccardo Mazzoni vicedirettore di Wow Spazio Fumetto, il museo del fumetto di Milano.

L'articolo #iorestoacasa: una mostra web racconta il virus nel mondo dei fumetti sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Norwegian Cruise Line sospende tutti le crociere fino all’11 aprile

Norwegian Cruise Line Holdings ha annunciato una sospensione volontaria di tutti i viaggi in crociera applicata già a partire dalle partenze previste per il 13 marzo e che perdurerà fino all’11 aprle 2020. La sospensione riguarderà tutti i tre marchi: una decisione finalizzata per contribuire agli sforzi di contenimento alla diffusione del coronavirus Covid-19. Questa [...]→ Leggi alla Fonte