Airbus riduce la propria produzione di un terzo

Airbus ha annunciato ieri una riduzione della produzione di circa un terzo rispetto ai tassi medi prima della crisi del coronavirus , colpendo le famiglie A320 , A330 e A350 . Il produttore ha registrato 21 ordini netti e 36 consegne a marzo , ma diverse cancellazioni sono state annunciate da Latam, Kuwait Airways o SaudiGulf.  Dopo “una solida performance commerciale e industriale all’inizio dell’anno”, l’8 aprile 2020 Airbus ha [...]→ Leggi alla Fonte

Alitalia, la newco dovrebbe partire a maggio. Flotta leggera

Il futuro di Alitalia si sta delineando per come ci aspettavamo. Infatti la newco dovrebbe comparire in tempi brevi, probabilmente a maggio, e con una flotta più leggera. E’ questo l’obiettivo del Governo, che conferma il progetto di nazionalizzazione della compagnia, con la creazione di una newco pubblica che dovrà partire prima possibile e che non [...]→ Leggi alla Fonte

Sandals estende le promozioni per le prenotazioni entro il 13 maggio

Sandals Resorts International rinnova l’estensione delle promozioni Save Up to 45% e The Big Sale (uno sconto ulteriore fino a 710 euro) valide per prenotazioni entro il 13 maggio 2020 e partenze fino al 31 dicembre 2022. Le due iniziative commerciali sono cumulabili e valide per tutte le proprietà Sandals Resorts (per sole coppie di adulti) [...]→ Leggi alla Fonte

Il Principato di Monaco lancia la campagna per i futuri viaggiatori

In questo delicato momento di pausa dell’industria turistica, la Direzione del turismo e dei congressi del Principato di Monaco ha deciso di  tenersi in contatto con tutti i viaggiatori, con coloro che già frequentano la “Destinazione Monaco” e con coloro che hanno il desiderio di visitare questa bellissima città- stato proiettandosi con fiducia nel periodo post-crisi.   [...]→ Leggi alla Fonte

Meditazione con le pecore e lezioni di magia: le “Esperienze online” di Airbnb

Miliardi di persone in tutto il mondo hanno dovuto rinunciare alla routine quotidiana, alle attività un tempo semplici, come recarsi al lavoro, dedicarsi ai propri hobby, fare sport. E se per un po’ di tempo non viaggeremo più, la piattaforma Airbnb ha deciso di proporre un programma di attività immersive e virtuali. Il tutto, senza uscire dalla propria abitazione.

Le esperienze diventano digitali

L’azienda ha infatti adattato le sue “Esperienze” lanciate nel 2016 a una serie proposte completamente online, da godere in videocall. Un aiuto per combattere l’isolamento ma anche un modo per dare agli host la possibilità di sviluppare forme di business alternative adesso che le prenotazioni si sono del tutto azzerate.

Esperienza Airbnb, meditare con una pecora
Una delle esperienze online proposte da Airbnb e disponibile sulla piattaforma: una sessione di meditazione guidata insieme con un gregge di pecore scozzesi

Lezioni di magia (via Londra), lezioni di pattinaggio con l’ex campionessa americana Nancy Kerrigan (via Boston); un tour virtuale in bicicletta con la medaglia d’oro olimpica Alistair Brownlee (Yorkshire); una meditazione guidata da un monaco buddista (Osaka); una masterclass di danza irlandese (Galway); una lezione di disegno con un artista (New York); i segreti degli effetti sonori di Hollywood (Los Angeles) una lezione di cucina con una famiglia marocchina (Marrakech); la meditazione con le note di un violoncello Paesi Bassi. E non manca una “meditazione con le pecore” guidata da un host di Loch Lomond, in Scozia.

50 esperienze online

Queste sono solo alcune delle 50 “Esperienze online” disponibili ad oggi in oltre 30 paesi in tutto il mondo. L’obiettivo di Airbnb è però di averne a disposizione oltre 100 nei prossimi mesi. “L’idea è nata in Italia un mese fa” ha sottolineato Caterina Manzi, responsabile Esperienze in Italia e coordinatrice del progetto a livello globale. Airbnb ha collaborato con diverse organizzazioni locali (come l’Associazione Nazionale Alpini-Sezione di Milano) per curare gratuitamente esperienze specifiche rivolte alle persone più fragili e particolarmente isolate, come gli anziani.

Come funziona

Le “Esperienze online” sono disponibili al sito airbnb.com/online-experiences ad un prezzo che va da 1 a 40 euro: chiunque voglia partecipare, può effettuare la prenotazione attraverso la pagina dedicata all’esperienza selezionata. Ciò significa che anche tutta la famiglia può riunirsi davanti al computer per seguire la diretta, sempre al costo di una sola persona. Una volta che la prenotazione è andata a buon fine, l’ospite riceverà un link Zoom (una delle app per videochiamate più usate nel mondo) al quale connettersi per prendere parte all’esperienza, insieme alle indicazioni necessarie e ai materiali da procurarsi per immergersi al meglio nell’attività. 

Leggi anche

L'articolo Meditazione con le pecore e lezioni di magia: le “Esperienze online” di Airbnb sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Airbnb lancia le “Esperienze online”, per scoprire il mondo dal proprio salotto

Miliardi di persone in tutto il mondo hanno dovuto rinunciare alla routine quotidiana, alle attività un tempo semplici, come recarsi al lavoro, dedicarsi ai propri hobby, fare sport. E se per un po’ di tempo non viaggeremo più, la piattaforma Airbnb ha deciso di proporre un programma di attività immersive e virtuali. Il tutto, senza uscire dalla propria abitazione.

Le esperienze diventano digitali

L’azienda ha infatti adattato le sue “Esperienze” lanciate nel 2016 a una serie proposte completamente online, da godere in videocall. Un aiuto per combattere l’isolamento ma anche un modo per dare agli host la possibilità di sviluppare forme di business alternative adesso che le prenotazioni si sono del tutto azzerate.

Esperienza Airbnb, meditare con una pecora
Una delle esperienze online proposte da Airbnb e disponibile sulla piattaforma: una sessione di meditazione guidata insieme con un gregge di pecore scozzesi

Lezioni di magia (via Londra), lezioni di pattinaggio con l’ex campionessa americana Nancy Kerrigan (via Boston); un tour virtuale in bicicletta con la medaglia d’oro olimpica Alistair Brownlee (Yorkshire); una meditazione guidata da un monaco buddista (Osaka); una masterclass di danza irlandese (Galway); una lezione di disegno con un artista (New York); i segreti degli effetti sonori di Hollywood (Los Angeles) una lezione di cucina con una famiglia marocchina (Marrakech); la meditazione con le note di un violoncello Paesi Bassi. E non manca una “meditazione con le pecore” guidata da un host di Loch Lomond, in Scozia.

50 esperienze online

Queste sono solo alcune delle 50 “Esperienze online” disponibili ad oggi in oltre 30 paesi in tutto il mondo. L’obiettivo di Airbnb è però di averne a disposizione oltre 100 nei prossimi mesi. “L’idea è nata in Italia un mese fa” ha sottolineato Caterina Manzi, responsabile Esperienze in Italia e coordinatrice del progetto a livello globale. Airbnb ha collaborato con diverse organizzazioni locali (come l’Associazione Nazionale Alpini-Sezione di Milano) per curare gratuitamente esperienze specifiche rivolte alle persone più fragili e particolarmente isolate, come gli anziani.

Come funziona

Le “Esperienze online” sono disponibili al sito airbnb.com/online-experiences ad un prezzo che va da 1 a 40 euro: chiunque voglia partecipare, può effettuare la prenotazione attraverso la pagina dedicata all’esperienza selezionata. Ciò significa che anche tutta la famiglia può riunirsi davanti al computer per seguire la diretta, sempre al costo di una sola persona. Una volta che la prenotazione è andata a buon fine, l’ospite riceverà un link Zoom (una delle app per videochiamate più usate nel mondo) al quale connettersi per prendere parte all’esperienza, insieme alle indicazioni necessarie e ai materiali da procurarsi per immergersi al meglio nell’attività. 

Leggi anche

L'articolo Airbnb lancia le “Esperienze online”, per scoprire il mondo dal proprio salotto sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Baia Holiday: al personale sanitario e alle famiglie una vacanza gratuita

Baia Holiday, brand italiano delle vacanze all’aria aperta di qualità, aderisce con entusiasmo ad “A braccia aperte”, l’iniziativa che Cavallino Treporti, località balneare del Veneto, ha deciso di dedicare a medici, infermieri e sanitari impegnati nella lotta al Covid-19, offrendo loro e alle loro famiglie una settimana di vacanza gratuita. La decisione di supportare “A [...]→ Leggi alla Fonte

Fico Eataly aderisce al Manifesto per il turismo italiano

Eataly World aderisce a #ripartiamodallitalia, il Manifesto per il turismo italiano, per supportare e rilanciare il futuro di uno dei comparti più importanti del Made in Italy. Il Parco del cibo più grande del mondo, a Bologna, in questi anni ha avuto oltre 5 milioni di visitatori, di cui il 20% stranieri: assicurare a tutti [...]→ Leggi alla Fonte

Joussen (ceo Tui): «La ripresa del turismo ci sarà»

Tui lancia un nuovo messaggio di ottimismo. Il suo ceo, Fritz Joussen, è convinto della capacità di ripresa dell’attività turistica. «Siamo fermamente convinti che le persone continueranno a voler viaggiare ed esplorare altri paesi e culture in futuro» afferma Joussen, che sottolinea che «stiamo lavorando duramente per essere pronti per la ripresa del viaggio dopo [...]→ Leggi alla Fonte

Alitalia: aperta la vendita dei biglietti in continuità territoriale per la Sardegna

Da ieri sono disponibili sui canali di vendita Alitalia i biglietti per i voli della continuità territoriale da e per la Sardegna dal 17 aprile al 24 ottobre.   Per la prima volta Alitalia garantirà i collegamenti su tutte le sei rotte in continuità territoriale: Cagliari-Roma Fiumicino, Cagliari-Milano (sull’aeroporto di Malpensa sino alla riapertura di [...]→ Leggi alla Fonte