Sicilia gratis: 30 soggiorni in palio per quando finirà la pandemia

“#AdessoRestoaCasa. Dopo… andrò in Sicilia”. L’iniziativa è della Pro Loco di Caltanissetta che, in collaborazione con uno@uno, lancia un concorso per vincere un soggiorno gratis in Sicilia con Taste&Win.

Un invito a riscoprire le bellezze di un’isola che, con i suoi siti Unesco e la rinomata gastronomia, è una delle mete vicine da visitare quando l’emergenza sanitaria nazionale sarà finita. I vincitori del concorso saranno inoltre chiamati a fare da testimonial, raccontando il loro viaggio.

Come funziona

Per partecipare basta andare sul sito tasteandwin.eu, compilare il modulo con i propri dati (l’offerta è attiva dal 6 aprile al 25 luglio 2020) e confermare la tua partecipazione tramite email di risposta. Quindi bisogna aspettare l’estrazione che si terrà sabato 8 agosto 2020 alle ore 12.00, presso la sede della Pro Loco di Caltanissetta. In palio, 30 soggiorni di quattro notti per due persone in diverse località della Sicilia, da Siracusa a Palermo e Taormina.

Altre informazioni e regolamento completo su: tasteandwin.eu

L'articolo Sicilia gratis: 30 soggiorni in palio per quando finirà la pandemia sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Iata irragionevole: «Adv, eliminiamo i rimborsi». Ma il Bsp rimane uguale

Il ceo e direttore generale della Iata, Alexandre de Juniac, ha scritto una lettera aperta agli agenti di viaggio sulla situazione attuale del settore, cercando di spiegare che bisogna frenare sui rimborsi in contanti e consentire invece alle compagnie aeree di emettere buoni. Dopo un breve excursus sulla situazione e sulle perdite del trasporto aereo [...]→ Leggi alla Fonte

Futura Vacanze: ecco le iniziative del to per ripartire

Futura Vacanze estende fino al termine del mese di aprile la validità delle promozioni in scadenza al 31 marzo. L’insieme di tutte le iniziative rientra nel piano “Ripartiamo insieme”, a cui fanno capo anche differenti azioni social e che trovano riscontro anche sul sito dell’operatore con contenuti editoriali ad hoc. “Liberi di annullare” è la formula [...]→ Leggi alla Fonte

Air France Klm negozia un prestito di 6 miliardi di euro. Possibile nazionalizzazione temporanea

Il Gruppo Air France e KLM Royal Dutch Airlines  sta negoziando prestiti garantiti da Francia e Paesi Bassi che potrebbero raggiungere i 6 miliardi di euro per sopravvivere alla crisi. Si parla anche di un intervento dello Stato francese nel capitale della compagnia, ma una possibile nazionalizzazione di Air France sarebbe temporanea, secondo il ministro delle finanze francese. Leggi alla Fonte

easyJet scommette sulla ripartenza a maggio?

Johann Lundgren, ceo di easyJet ha annunciato che la sospensione dei voli durerà per il mese di aprile, i biglietti per l’Europa saranno in vendita online dal 1 maggio. I voli di rimpatrio per il Regno Unito stanno continuando. Nessun volo sarà quindi offerto in aprile ”  ad eccezione dei voli di rimpatrio “, ha detto Lundgren. Ma mentre la sospensione delle operazioni [...]→ Leggi alla Fonte

Otto spiagge bellissime, dal divano di casa (aspettando di goderle dal vivo)

Basta un pc e una buona connessione. Ora, mettetevi comodi, preparatevi un drink, alzate il volume, premete play su uno di questi video live e iniziate a sognare. Vi sembrerà di sentire la sabbia tra le dita dei piedi in men che non si dica. Un viaggio virtuale, h24. Anche per i sognatori più incontentabili. 

White Bay Beach – British Virgin Islands

Considerata una delle migliori spiagge al mondo da numerose riviste specializzate, la lunga striscia di sabbia bianca di White Bay sulle British Virgin Islands, l’arcipelago vulcanico ad est di Portorico nell’Oceano Atlantico, è protetta da una grande barriera corallina, perfetta per gli amanti dello snorkeling, costellata di rinomati bar e locali. 

LEGGI ANCHE IL NOSTRO REPORTAGE: British Virgin Islands, cosa vedere nel paradiso verde che rinasce

Clearwater Beach – Florida, Usa

La tranquilla zona di Clearwater Beach è rinomata per l’omonimo litorale di sabbia bianchissima, soffice al tatto, bagnata da un mare limpido, che attira tutto l’anno gli amanti del jet ski, del parasailing e del kite surf. Siamo sulla costa centro occidentale della Florida, che vanta ben 361 giorni di sole all’anno.

GUARDA ANCHE: Le spiagge più belle dove fare kite surf in Italia

Deerfield Beach – Florida, Usa

In questa tranquilla località balneare potete rilassarvi al sole, fare il bagno, andare a pesca oppure trascorrere la serata nella zona dei ristoranti. Il Deerfield Beach Pier è un pontile in legno che, dalla costa di Deerfield Beach, si protende per 287 metri.

GUARDA ANCHE: Le spiagge più belle del mondo, 52 mete per ogni settimana dell’anno

Waimea Bay – Hawaii, Usa

Waimea Bay si trova a Haleiwa, sulla North Shore di O’ahu, alla foce del fiume Waimea. È la meta prediletta dai surfisti sin dagli anni ’50. In inverno, le sue onde raggiungono i 9 metri. La lunga ed ampia spiaggia soffice e perlata offre un clima mite anche durante i mesi invernali (le temperature toccano i 27 gradi).

LEGGI ANCHE: Lo spettacolo dell’alba alle Hawaii

Crystal Bay – Thailandia

La Costa Orientale di Ko Samui, la seconda isola più grande della Thailandia, ospita le due vaste e belle spiagge di Chaweng e Lamai. Tra queste due località si aprono le due piccole baie di Coral Cove e Crystal Bay.

LEGGI ANCHE: Le spiagge più belle della Thailandia

Mori Point Pacifica – California, Usa

Fa parte della Golden Gate National Recreation Area, uno dei più grandi parchi nazionali urbani del mondo, fondata nel 1972 per “portare i parchi alla gente”.

Outer Banks – Carolina del Nord, Usa

Le Outer Banks sono una lunga serie di strette isole che, a distanze variabili dalla terraferma, si sviluppano per circa 160 chilometri fiancheggiando la costa settentrionale atlantica della Carolina del Nord

Playa del Carmen – Quintana Roo, Messico

Playa del Carmen è un luogo idilliaco situato nel cuore della Riviera Maya, con sabbia bianca e fine e acque dai toni verde-blu. Ovunque vi troviate, ci saranno sempre un’amaca e un ombrellone dove potervi rilassare e prendere il sole, specialmente nelle zone più distanti dal centro, dove troverete le spiagge più tranquille.

Leggi anche

L'articolo Otto spiagge bellissime, dal divano di casa (aspettando di goderle dal vivo) sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Otto spiagge bellissime, dal divano di casa (aspettando di goderle dal vivo)

Basta un pc e una buona connessione. Ora, mettetevi comodi, preparatevi un drink, alzate il volume, premete play su uno di questi video live e iniziate a sognare. Vi sembrerà di sentire la sabbia tra le dita dei piedi in men che non si dica. Un viaggio virtuale, h24. Anche per i sognatori più incontentabili. 

White Bay Beach – British Virgin Islands

Considerata una delle migliori spiagge al mondo da numerose riviste specializzate, la lunga striscia di sabbia bianca di White Bay sulle British Virgin Islands, l’arcipelago vulcanico ad est di Portorico nell’Oceano Atlantico, è protetta da una grande barriera corallina, perfetta per gli amanti dello snorkeling, costellata di rinomati bar e locali. 

LEGGI ANCHE IL NOSTRO REPORTAGE: British Virgin Islands, cosa vedere nel paradiso verde che rinasce

Clearwater Beach – Florida, Usa

La tranquilla zona di Clearwater Beach è rinomata per l’omonimo litorale di sabbia bianchissima, soffice al tatto, bagnata da un mare limpido, che attira tutto l’anno gli amanti del jet ski, del parasailing e del kite surf. Siamo sulla costa centro occidentale della Florida, che vanta ben 361 giorni di sole all’anno.

GUARDA ANCHE: Le spiagge più belle dove fare kite surf in Italia

Deerfield Beach – Florida, Usa

In questa tranquilla località balneare potete rilassarvi al sole, fare il bagno, andare a pesca oppure trascorrere la serata nella zona dei ristoranti. Il Deerfield Beach Pier è un pontile in legno che, dalla costa di Deerfield Beach, si protende per 287 metri.

GUARDA ANCHE: Le spiagge più belle del mondo, 52 mete per ogni settimana dell’anno

Waimea Bay – Hawaii, Usa

Waimea Bay si trova a Haleiwa, sulla North Shore di O’ahu, alla foce del fiume Waimea. È la meta prediletta dai surfisti sin dagli anni ’50. In inverno, le sue onde raggiungono i 9 metri. La lunga ed ampia spiaggia soffice e perlata offre un clima mite anche durante i mesi invernali (le temperature toccano i 27 gradi).

LEGGI ANCHE: Lo spettacolo dell’alba alle Hawaii

Crystal Bay – Thailandia

La Costa Orientale di Ko Samui, la seconda isola più grande della Thailandia, ospita le due vaste e belle spiagge di Chaweng e Lamai. Tra queste due località si aprono le due piccole baie di Coral Cove e Crystal Bay.

LEGGI ANCHE: Le spiagge più belle della Thailandia

Mori Point Pacifica – California, Usa

Fa parte della Golden Gate National Recreation Area, uno dei più grandi parchi nazionali urbani del mondo, fondata nel 1972 per “portare i parchi alla gente”.

Outer Banks – Carolina del Nord, Usa

Le Outer Banks sono una lunga serie di strette isole che, a distanze variabili dalla terraferma, si sviluppano per circa 160 chilometri fiancheggiando la costa settentrionale atlantica della Carolina del Nord

Playa del Carmen – Quintana Roo, Messico

Playa del Carmen è un luogo idilliaco situato nel cuore della Riviera Maya, con sabbia bianca e fine e acque dai toni verde-blu. Ovunque vi troviate, ci saranno sempre un’amaca e un ombrellone dove potervi rilassare e prendere il sole, specialmente nelle zone più distanti dal centro, dove troverete le spiagge più tranquille.

Leggi anche

L'articolo Otto spiagge bellissime, dal divano di casa (aspettando di goderle dal vivo) sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

La dirigenza Blu Hotels scrive ai dipendenti: è il momento di pensare al futuro

Con una lettera ai dipendenti Nicola Risatti  e Fabrizio Piantoni, rispettivamente presidente ed amministratore delegato e consigliere delegato di Blu Hotles hanno voluto dare un segnale di ripresa , in qualche modo di ottimismo, in uno scenario che è ancora nebuloso. La pubblichiamo nell’intento di dare sempre voce a chi non si arrende anche in situazioni molto difficili. Carissimi,il primo [...]→ Leggi alla Fonte

Aeroporti di Roma riduce ulterioriormente l’operatività

Aeroporti di Roma ha predisposto un ulteriore piano di riduzione dell’operatività dei terminal passeggeri di Fiumicino. A partire da martedì 7 aprile, le operazioni di imbarco di tutti i voli in partenza saranno effettuate solamente dal molo B. Le operazioni di check-in, i controlli di sicurezza e la riconsegna bagagli continueranno ad essere effettuate esclusivamente [...]→ Leggi alla Fonte

Il governo degli Stati Uniti ai vettori: “Rimborsate i biglietti!!

Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti ha emesso un avviso alle compagnie aeree americane ricordando che sono obbligate a rimborsare i biglietti quando annullano un volo o apportano una modifica significativa agli orari dei voli che i passeggeri scelgono di non accettare, ma non intraprenderanno alcuna azione immediata contro le compagnie aeree. Le compagnie [...]→ Leggi alla Fonte