Il governo tedesco salva la Tui con 2 miliardi di euro di aiuti pubblici

Con una mossa che non sorprende il governo tedesco è pronta a salvare il tour operator Tui con 2 miliardi di aiuti pubblici. L’80% del finanziamento arriverà dal Kreditanstalt für Wiederaufbau (o Kfw) , la banca pubblica tedesca che assomiglia alla nostra Cdp. Tui avrebbe già raggiunto un accordo sui termini del prestito: la Kfw [...]→ Leggi alla Fonte

Iata: la situazione è veramente drammatica. I governi intervengano

La Iata ha rafforzato la sua richiesta di intervento urgente da parte dei governi europei per fornire aiuti finanziari alle compagnie aeree. L’ultimo scenario Iata per la potenziale perdita di entrate da parte dei vettori europei è di 76 miliardi di dollari Usa e la domanda di passeggeri (misurata in Revenue Passenger Chilometri) dovrebbe essere [...]→ Leggi alla Fonte

KiboTours si concentra sulla community via web

KiboTours propone viaggi green e sostenibili, e in questo frangente il tour operator ha fatto la scelta di sospendere programmazioni e promozioni. «In questo momento – spiega il managing director di KiboTours Roberto Narzisi – e a queste condizioni comprendiamo l’inopportunità del pensare al prenotare le vacanze. Abbiamo quindi deciso di sospendere le iniziative promozionali [...]→ Leggi alla Fonte

I parchi permanenti a rischio default. Serve un accordo fra Abi e Mef

In relazione al perdurare dell’emergenza sanitaria in atto e alle sue conseguenze economiche, Giuseppe Ira, presidente dell’Associazione parchi permanenti italiani e del parco a tema Leolandia, dichiara: «E’ innegabile che questa crisi avrà un impatto deflagrante su diversi settori, tra cui il nostro. Alle misure stringenti imposte dal governo, che ci hanno coinvolto per primi già [...]→ Leggi alla Fonte

Il governo di Londra rimanda gli aiuti ai vettori. «E’ l’ultima opzione»

Il governo britannico di Boris Johnson rimanda per il momento il salvataggio dell’industria del trasporto aereo britannico mentre le compagnie smettono di funzionare a causa della pandemia di coronavirus. Lo stato andrà in aiuto di compagnie aeree o aeroporti solo se «tutte le altre opzioni sono esaurite», ha avvertito oggi il ministro delle finanze britannico, [...]→ Leggi alla Fonte

Lufthansa: i biglietti rimangono validi. I passeggeri possono riutilizzarli

Con la crisi del coronavirus che purtroppo perdurerà ancora, il gruppo tedesco Lufthansa (offre condizioni ancora più flessibili per la cancellazione e la modifica delle prenotazioni rispetto a prima. I passeggeri con biglietti per voli cancellati o non cancellati possono conservarli senza dover impegnarsi immediatamente in una nuova data di viaggio. Le prenotazioni esistenti verranno [...]→ Leggi alla Fonte

Cabo Verde Airlines: per i passeggeri il cambio data gratuito o il voucher

Cabo Verde Airlines offre ai passeggeri coinvolti nella cancellazione dei suoi voli le seguenti opportunità: cambio data senza pagamento di supplementi tariffari o di penali, per prenotare voli fino al 31 marzo 2021. Il cambio prenotazione può essere effettuato dalla agenzia di viaggi emittente (in caso la stessa classe di prenotazione non fosse disponibile il [...]→ Leggi alla Fonte

Alessio Quaranta responsabile Ecac per l’emergenza Covid-19

Il direttore generale dell’Enac, Alessio Quaranta, è stato nominato responsabile europeo della gestione delle iniziative economiche relative al trasporto aereo durante il periodo dell’emergenza Covid-19, in ambito Ecac, European civil aviation conference. L’Ecac è la conferenza intergovernativa paneuropea (fondata nel 1955) che riunisce 44 Paesi membri (i 28 comunitari più 16 non comunitari) e che [...]→ Leggi alla Fonte

Sacbo: crescono i ricavi. Confermati gli investimenti nonostante l’emergenza

Il consiglio di amministrazione ha approvato il bilancio di esercizio di Sacbo e il bilancio consolidato di gruppo che include il bilancio d’esercizio di Sacbo  e quello della società interamente controllata BGY International Services relativi al 2019. Il gruppo conferma l’andamento positivo che ha caratterizzato gli ultimi due decenni fino al 2019, elevando al nuovo [...]→ Leggi alla Fonte