AlUla sbarca al Festival di Cannes e si promuove come set cinematografico d’eccezione

AlUla si promuove sul palco del Festival di Cannes, che ieri ha dato il via alla sua 74° edizione che si concluderà il 16 luglio. Una delegazione di Film AlUla, la nuova agenzia cinematografica della Royal Commission for AlUla, è arrivata in Costa Azzurra per promuovere la produzione cinematografica e televisiva internazionale ad AlUla, regione [...]→ Leggi alla Fonte

Fancy Tour, prima agenzia di viaggi Covid free

A Napoli fanno le cose per bene. Infatti Fancy Tour, agenzia della città partenopea è la prima adv a diventare covid free. Attraverso il sistema di sanificazione Brighten, tutte le persone che sono in agenzia, dipendenti o clienti, sono in sicurezza. Il sistema prevede una sanificazione elettronica quotidiana effettuata in tutti i suoi locali e [...]→ Leggi alla Fonte

Mooney lancia la polizza per le “Vacanze serene»

Mooney  ha deciso di consentire ai propri clienti di beneficiare della polizza “Mooney Vacanze Serene” emessa da una primaria compagnia assicurativa per favorire la ripresa del turismo italiano in totale sicurezza. Entro il 30 settembre, per chi attiva o ricarica una carta Mooney, la copertura assicurativa Covid-19 sarà gratuita e consentirà di viaggiare fino al 14 [...]→ Leggi alla Fonte

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle
MangiaViaggiaAma

Tra le spiagge del Conero è senz’altro la più celebre, immortalata in migliaia di foto: la spiaggia delle Due Sorelle non ha bisogno di presentazioni, ma se volete visitarla dovrete tenere a mente qualche informazione importante. Come per altri lidi della Riviera del Conero, tra i motivi della sua bellezza c’è infatti la difficoltà di accesso, dal momento che questa piccola spiaggia abbracciata dalle rocce del Conero si può raggiungere solamente via mare. Esiste un sentiero, piuttosto impervio, che scende fino al mare dal belvedere di Passo del Lupo, ma è vietato da diversi anni a causa della sua pericolosità. 

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle quindi? In questo articolo vi presenterò le alternative, con pro e contro di ognuna, in modo che possiate poi prendere una decisione di conseguenza.

La spiaggia delle Due Sorelle: informazioni generali

La spiaggia delle Due Sorelle prende il nome dai due faraglioni che emergono dal mare: se osservati da nord, la forma di questi due scogli ricorda quello di due suore in preghiera. La spiaggia è abbracciata completamente dalle alte rupi del Conero e non ci troverete alcun tipo di servizio, perciò ricordate di portare con voi acqua e cibo se volete fermarvi più a lungo.

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle

In barca: i traghettatori del Conero

La prima e più semplice tra le opzioni per raggiungere la spiaggia delle Due Sorelle è la barca, con il servizio offerto dai traghettatori del Conero. Il collegamento è attivo tutti i giorni da giugno a settembre e parte dal porto di Numana, arrivando in spiaggia in circa mezz’ora. A giudicare dalle informazioni in rete in passato venivano effettuate corse ogni ora, ma per quest’estate sono previste solo due opzioni: andata alle 9.30 o alle 11.40, rientro alle 12.30 oppure alle 15.00. Il biglietto per un adulto costa 25€ andata/ritorno.

PRO: è l’opzione più semplice e adatta a tutti, inclusi i meno allenati. Permette un comodo sbarco direttamente in spiaggia.

CONTRO: essendo l’opzione più comoda è anche la più utilizzata. In alta stagione può significare sbarcare insieme a molte altre persone e ritrovarsi quindi in una spiaggia affollata. Porta unicamente alla spiaggia delle Due Sorelle e non permette di visitarne altre.

Spiaggia delle Due Sorelle

L’affitto di un mezzo privato: il gommone

La seconda grande alternativa è affittare un proprio mezzo privato. Nel Conero troverete ad esempio molte compagnie che noleggiano piccoli gommoni a motore, sia nella zona di Numana e Sirolo sia a Portonovo. Per guidare questo tipo di imbarcazione non è necessaria la patente nautica, il gommone può ospitare 5/6 persone e permette di godersi non solo la spiaggia delle Due Sorelle ma tutta la costa con le sue calette nascoste. I costi per una mezza giornata vanno di media dai 100€ ai 120€, incluso un pieno di carburante. 

PRO: è un’opzione che permette di visitare la costa comodamente e in autonomia. Permette di partire presto così da essere in spiaggia prima che arrivi la barca dei Traghettatori.

CONTRO: anche se non serve la patente nautica richiede un minimo di confidenza. Se non viaggiate in gruppo di almeno 4 persone risulta un’opzione più costosa della barca.

spiaggia delle Due Sorelle in canoa

Arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle in canoa

Infine, l’opzione che ho scelto io stessa: la canoa. Anche in questo caso non farete fatica a trovare il vostro mezzo, poiché molti tra gli stabilimenti di Sirolo e Portonovo affittano comunemente kayak singoli o doppi. Per arrivare alle Due Sorelle vi consiglio di partire dalla spiaggia di San Michele che si trova più vicino: da qui si impiega una mezz’ora abbondante all’andata, un po’ meno al ritorno. Di sicuro non è una passeggiata rilassante, ma devo dire che ci siamo divertiti e vi consiglio quindi di farlo se cercate un’esperienza più particolare. 

Il costo per il noleggio di una canoa singola va dagli 8€ ai 10€/ora o 30-35€ per la mezza giornata. Per la canoa doppia invece dai 10€ ai 12€/ora o 40-45€ per mezza giornata.

PRO: è l’opzione più particolare e sostenibile, permette di arrivare in spiaggia in autonomia e prima delle barche. Con un piccolo sforzo in più si possono raggiungere anche altre spiagge oltre alle Due Sorelle.

CONTRO: non è una scelta adatta a tutti e può risultare abbastanza faticoso.

spiaggia delle Due Sorelle dall'alto

La spiaggia delle Due Sorelle dall’alto: il sentiero di Passo del Lupo

La spiaggia delle Due Sorelle è un luogo che dà il meglio di sé visto dall’alto, perciò dopo aver stabilito come raggiungerla via mare vi consiglio di prendervi del tempo per ammirare anche il panorama da un’altra prospettiva. Per farlo dovrete percorrere il sentiero numero 302 per Passo del Lupo: ufficialmente il sentiero parte dal cimitero di Sirolo, ma se avete l’auto vi consiglio di accorciare un pochino partendo dal Bar Belvedere (lo trovate con facilità su Google Maps). Potete lasciare l’auto nel piccolo spiazzo che si trova appena imboccato lo sterrato, o lungo la strada facendo attenzione a non bloccare il passaggio. Da qui seguite le indicazioni per il sentiero 302/Passo del Lupo: il belvedere si raggiunge in circa 20 minuti di camminata e non è molto impegnativo. La vista, poi, vi ripagherà di ogni fatica. 

Per scoprire tutte le altre spiagge della zona potete leggere l’articolo completo: Cosa vedere nella Riviera del Conero.

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle
MangiaViaggiaAma

Leggi alla Fonte

Canarie formato famiglia, tra acquari, parchi a tema e zoo

Canarie, destinazione ideale per una vacanza in famiglia e lungo tutto l’arco dell’anno. Le otto isole dell’arcipelago spagnolo garantiscono infatti numerose e diverse esperienze per i più piccoli, dai parchi acquatici a quelli a tema, dagli zoo ai percorsi in mezzo alla natura. Ecco di seguito qualche esempio. A Tenerife si trovano il Siam Park, [...]→ Leggi alla Fonte

Zoomarine un week end pieno di eventi

Un lungo week end di eventi a Zoomarine. Si inizia domani, 8 luglio, con una giornata interamente dedicata all’Arma dei Carabinieri. Al Parco di Roma saranno presenti auto d’epoca, il Nucleo Carabinieri subacquei, il Nucleo Carabinieri cinofili (con dimostrazioni dei cani antidroga e cani antiesplosivo), il reggimento dei Carabinieri a cavallo. Per gli ospiti del Parco [...]→ Leggi alla Fonte

La Commissione europea approva aiuti per altri 40 milioni a Alitalia

La Commissione Europea ha dato il via libera a nuovi aiuti pubblici per Alitalia , annunciati a fine giugno e pari a 39,7 milioni di euro. Dopo aver approvato a maggio un quarto aiuto pubblico ad Alitalia, giustificato dalle perdite causate dalla pandemia di Covid-19, l’Autorità europea della concorrenza ha approvato il 2 luglio 2021 un nuovo sostegno all’Italia per la sua [...]→ Leggi alla Fonte

Royal Caribbean torna in Europa e debutta da Cipro con la Jewel of the Seas

Royal Caribbean International sarà di nuovo in Europa il prossimo 10 luglio, con il debutto da Cipro della Jewel of the Seas, che segnerà l’inizio della programmazione estiva di itinerari di 7 notti attraverso le isole greche. La Jewel navigherà con equipaggio e ospiti adulti completamente vaccinati, vaccino che non è invece richiesto per i [...]→ Leggi alla Fonte

Romantik Relais d’Arfanta: relax tra le colline del Prosecco fra bici, wellness e tradizioni

Il Romantik Relais d’Arfanta a Tarzo (TV), con le 7 esclusive suite e il centro wellness ad uso riservato, è immerso tra i filari Patrimonio dell’Umanità Unesco, ad un passo da Venezia e le Dolomiti. È una casa di campagna lussuosa e raffinata, vicino alla “Strada del Prosecco e vini dei colli Conegliano Valdobbiadene”, dove [...]→ Leggi alla Fonte