Un party total white ha celebrato l’inaugurazione del Baglioni Resort Sardinia

Ha aperto finalmente i propri battenti il nuovo Baglioni Resort Sardinia. L’evento è stato celebrato sabato scorso con un grande party: uno show sviluppato in un mood minimal e total white che ha attraversato tutte le componenti della serata; dalla live music, rigorosamente a ritmo di sax, fino a una coreografia di danza ad hoc e a [...]→ Leggi alla Fonte

Il giorno del Green Pass Ue, fra variante Delta e il rischio caos ventilato dai vettori

L’atteso Digital Covid Certificate – o Green Pass europeo – entra ufficialmente in vigore da oggi, 1° luglio, nell’intento permettere alle persone di viaggiare più liberamente attraverso tutti gli stati membri dell’Unione, senza ulteriori documentazioni ed eliminando i periodi di quarantena. Un debutto che avviene in realtà in un momento particolare, con l’ombra della variante [...]→ Leggi alla Fonte

Air Europa collega di nuovo Madrid a New York, con tre frequenze settimanali

Air Europa, dallo scorso 25 giugno, è tornata a volare sulla rotta da Madrid Barajas a New York, con un Boeing 787 Dreamliner. Dopo aver ripreso lo scorso 12 giugno le rotte verso Miami, la compagnia ha ripristinato anche i collegamenti verso la Grande Mela, con tre frequenze settimanali – mercoledì, venerdì e domenica e [...]→ Leggi alla Fonte

Klm: il network africano torna a servire 11 destinazioni, come nel 2019

Klm rafforza il proprio network di destinazioni servite in Africa che raggiunge quota 11 città, tornando così ai livelli del 2019. Novità dell’inverno 2021, l’aggiunta di Mombasa. Dall’inizio della pandemia da Covid-19, Klm ha cercato di mantenere il più possibile il proprio network, anche in Africa: ciò ha permesso ai passeggeri di effettuare i viaggi (necessari) [...]→ Leggi alla Fonte

L’ostello diventa ancora più “bello” (e più grande): nuove aperture a Genova, Firenze, Roma e Palermo

L’Ostello si fa ancora più “bello” e più grande. La formula di successo che è nata a Milano nel 2011 si allarga ad altre quattro grandi città italiane. Ostello Bello apre a Genova, Firenze e Roma ed è in previsione anche una struttura a Palermo.
Con queste nuove aperture si quadruplicano i posti letto sul territorio nazionale, che passano da 350 ad oltre 1500 e sale a oltre 180 persone il numero di lavoratori che verrà impiegato in tutta Italia.

I nastri d’inaugurazione vengono tagliati proprio in questi giorni: a Genova, la scorsa settimana, in via Balbi, dietro il porto e il Museo del Palazzo Reale; a Firenze, ieri, in Via Faenza, tra Santa Maria Novella e la Basilica di San Lorenzo, con una spettacolare terrazza che guarda sul famoso cupolone. E presto, nei prossimi mesi, la catena di ostelli aprirà anche a Roma, a ridosso del Colosseo, e, infine, a Palermo.

La terrazza dell’Ostello Bello di Firenze

Sono state scelte location – in stabili dai 3.000 ai 6.000 metri quadrati – inserite nei centri storici di queste quattro città d’arte, a pochi passi dai più importanti monumenti e musei. Una conferma della grande attenzione alle peculiarità culturali e sociali delle città che contraddistingue la catena di Ostello Bello e che l’ha portata a ottenere riconoscimenti come il Premio “Miglior catena di ostelli al mondo”, “Miglior ostello italiano” agli Hoscars Awards 2019 di Hostelworld e nel 2017 l’Ambrogino d’Oro, benemerenza civica che il Comune di Milano assegna alle realtà più meritevoli della città.

L’Ostello Bello di MIlano

E proprio da Milano è partita l’avventura di Ostello Bello, catena nata nel 2011 dalla volontà di  un gruppo di giovani professionisti milanesi e arrivata a contare 12 strutture in tutto il mondo: otto in Italia (due a Milano, una a Como, una a Bevagna nel cuore dell’Umbria, e le nuove, a Genova e a Firenze e quelli che apriranno a Roma e Palermo) e quattro in Birmania (due a Bagan, una sul lago Inle e una a Mandalay). E chissà che, con la ripresa del turismo, non se ne aggiungano presto altre.

Leggi anche

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo L’ostello diventa ancora più “bello” (e più grande): nuove aperture a Genova, Firenze, Roma e Palermo sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte

Gruppo Nh: presto un Anantara anche a Milano

Dopo la struttura capitolina (l’ex Dedica Anthology Palazzo Naiadi di Roma passato alla gestione Nh a seguito dell’arrivo della nuova proprietà Covivio, ndr), il gruppo spagnolo si prepara a far debuttare il brand Anantara, ereditato dalla holding thailandese Minor, anche a Milano. Lo ha rivelato recentemente Marco Gilardi a Pambianco Hotellerie. L’operations director Nh Hotel [...]→ Leggi alla Fonte

Federalberghi Torino: inizio del 2021 peggio del 2020. Si spera nell’impatto delle Nitto Atp Finals

Se il 2020 è stato un anno difficilissimo per gli hotel dell’area torinese, con un calo del fatturato complessivo pari al 70% e una perdita di 2,4 milioni di presenze (occupazione -60%) rispetto all’anno precedente, il 2021 si è aperto con numeri ancora più drammatici, che fanno segnare un’ulteriore discesa del 55% del giro d’affari [...]→ Leggi alla Fonte

Volotea taglia il traguardo dei suoi primi 35 milioni di passeggeri

Volotea celebra oggi a Palermo il traguardo dei primi 35 milioni di passeggeri trasportati a livello internazionale, a distanza di meno di 10 anni di voli dall’avvio delle operazioni. Ai festeggiamenti che si sono svolti sullo scalo siciliano ha preso parte  Francesca di Benedetto, casalinga di Castelvetrano, la 35 milionesima passeggera che avrà la fortuna di [...]→ Leggi alla Fonte

Emirates: incentivi per le Pmi che si iscrivono al programma Business Rewards

Emirates incentiva le piccole e medie imprese a tornare a viaggiare e, in occasione della Giornata dedicata alle micro, Pmi delle Nazioni Unite, offre la possibilità di trasformare i loro budget di viaggio in premi, con un incentivo Business Rewards per i nuovi membri che si iscriveranno al programma. Le Pmi che creeranno un account [...]→ Leggi alla Fonte

World Capital: cresce l’offerta upscale e lusso in Puglia

Ammonta a complessivi poco più di 4 miliardi di euro il patrimonio immobiliare alberghiero in Puglia. Lo rivela il report Italian Real Estate Hotels Value: una ricerca firmata World Capital e Pkf hotelexperts, con il patrocinio di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Rics e Confindustria Assoimmobiliare. Nel dettaglio, i 3 stelle pugliesi varrebbero in totale 1 [...]→ Leggi alla Fonte