You are here

Tutti contro il servizio di Striscia la Notizia sui mancati ristori

Max Laudadio con un servizio su Striscia la Notizia ha denunciato alcune incongruità sui ristori alle agenzie di viaggio, e lo ha fatto in modo parziale, intervistando cioè alcuni agenti, il presidente di Aiav, Fulvio Avataneo e Flamina Santarelli, direttore generale del Mibact. Tralasciando quindi le organizzazioni che sono impegnate giornalmente a lavorare con il [...]→ Leggi alla Fonte

Fiavet Emilia Romagna: 10 incontri virtuali con adv e to regionali

La Fiavet Emilia-Romagna e Marche dà il via a febbraio all’organizzazione di 10 incontri virtuali, articolati a carattere provinciale, per incontrare tutte le agenzie di viaggio e tour operator del territorio regionale, associati e non. Gli incontri della durata di circa un paio d’ore l’uno vedranno il delegato provinciale Fiavet, il neosegretario generale ed il [...]→ Leggi alla Fonte

Turismo organizzato: forte preoccupazione per la crisi di Governo

AidiT, Assoviaggi, Astoi, Fiavet e Fto esprimono forte preoccupazione per la crisi di Governo in atto. In questa fase di instabilità e di incertezza politica, le Associazioni del comparto del Turismo Organizzato auspicano che le Istituzioni abbiano la reale consapevolezza che il settore è in ginocchio e che non è più in grado di sopportare ritardi. Le aziende non potranno [...]→ Leggi alla Fonte

“Franceschini dichiari lo Stato di crisi del turismo”. La richiesta cresce

Da più parti si sta iniziando a chiedere al ministro del turismo Franceschini un atto di coraggio, oltre che dovuto. E’ necessario, insomma, che il ministro dichiari “Lo stato di crisi del turismo italiano”. L’ha chiesto qualche giorno fa il presidente di Fiavet Lazio, Ernesto Mazzi. A questa richiesta si è unita Laura Magoni, assessore [...]→ Leggi alla Fonte

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi