You are here

Il piano per il rilancio delle Terme di Chianciano? Un’offerta sanitaria innovativa dedicata agli over 65

Passa per una specializzazione nel campo delle cure e del benessere per i senior il nuovo piano di rilancio delle Terme di Chianciano. Il progetto è di Massimo Caputi che, tramite la società di investimenti Feidos, è diventato recentemente l’azionista di riferimento del complesso toscano, dopo averne acquisito il 47% da Mps. Lo stesso Caputi controlla [...]→ Leggi alla Fonte

Destination Italia: il rilancio passa per un maggior impegno del management

Sono i manager della stessa compagnia i nuovi azionisti di maggioranza di Destination Italia. Si è infatti appena conclusa con successo un’operazione di management buyout, grazie alla quale l’operatore ha ora come nuovo azionista di maggioranza Lensed Star: società controllata dal management, appunto, il quale già aveva condotto con successo il turnaround della compagnia nel corso [...]→ Leggi alla Fonte

Prende il via la promozione “Brescia Emotion 2023″

Decolla “Brescia Emotion 2023” progetto di promozione del turismo a Brescia, che tra due anni sarà Città italiana della Cultura insieme a Bergamo. Annuncia il progetto Giambattista GB Merigo, tour operator e agente di viaggi di lungo corso, che intorno all’operazione ha coalizzato istituzioni, professionisti e imprenditori, energie e investimenti. Per valorizzare con l’appuntamento del [...]→ Leggi alla Fonte

Andrea Babbi: «Petroniana viaggi e turismo programma la ripartenza»

È ormai un anno che Petroniana viaggi e turismo sta riprogrammando la ripartenza. «Non abbiamo smesso di lavorare e pianificare i nostri itinerari, nonostante lo stop imposto dalla pandemia, tutt’ora in essere – spiega Andrea Babbi, Presidente della storica agenzia di viaggi bolognese – L’attenzione, con la riscoperta obbligata dell’Italia l’abbiamo posta nei programmi dedicati [...]→ Leggi alla Fonte

Il Piemonte a “passo lento” della Last Minute Tour di Moncalieri

Sono quattro agenti di viaggi uniti dalla stessa passione per il loro territorio; sono quattro agenti di viaggi che non si sono persi d’animo davanti alla pandemia, bensì si sono rimboccati le maniche e si sono messi a progettare il futuro cambiando un po’ la prospettiva. Così, dagli oltre dieci anni di esperienza nel mondo [...]→ Leggi alla Fonte

Nasce il “Comitato Tutela Ristoranti Bologna”

A furia di tira e molla, a forza di dare “non certezze” e di vessare le attività commerciali legate alla ristorazione, qualcuno ha preso in mano il “pallino” della protesta, pacifica, ma protesta.Nasce così il Comitato Tutela Ristoranti Bologna, formato da 72 società operanti nella Ristorazione di Bologna e Provincia che gestiscono 90 esercizi, per fare fronte [...]→ Leggi alla Fonte

Le novità 2021 di un’Isola di Albarella sempre più a misura di bambino

Un parco aquatico gonfiabile, l‘AlbarellaSplash, e due nuove attrazioni per i più piccoli nel parco avventura ecosostenibile AlbarellaLand, inaugurato nel 2020. Sono le novità in arrivo per la prossima stagione dell’Isola di Albarella. Il complesso situato all’interno dell’area protetta del Delta del Po intende infatti essere sempre più a misura di bambino. Da quest’anno, nella [...]→ Leggi alla Fonte

La Spezia, 6 mostre per 6 musei, la natura morta protagonista di un nuovo percorso museale integrato

I Musei Civici spezzini riaprono domani 2 febbraio. La città lancia Sei mostre per sei musei cittadini per offrire un nuovo percorso museale integrato. Un debutto in zona gialla per un’iniziativa che inaugura in contemporanea al Camec, al Lia, al Castello San Giorgio, all’Etnografico, al Museo del Sigillo e alla Palazzina delle Arti sei mostre [...]→ Leggi alla Fonte

Fico cambia pelle e punta a diventare un vero e proprio parco a tema. Investimenti per 5 mln di euro

Capitali freschi per 5 milioni di euro e una nuova governance per il parco alimentare bolognese Fico, che lancia un piano strategico triennale pensato per trasformarne radicalmente il format. Il tutto tramite modifiche sostanziali nel lay out e nella modalità di fruizione della struttura, funzionali anche a un diverso approccio di marketing e commercializzazione, a partire [...]→ Leggi alla Fonte

Coldiretti: la crisi del turismo affossa i consumi di prodotti agroalimentari

Ben un terzo dei 53 miliardi di euro di spese turistiche perdute nel 2020, secondo una recente stima Isnart-Unioncamere, ha riguardato i consumi in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi, ma anche l’acquisto di cibo di strada e souvenir delle vacanze. E’ quanto afferma la Coldiretti analizzando gli effetti della pandemia sul turismo in Italia, con [...]→ Leggi alla Fonte

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi