You are here

“Midnight Trains”, arriva l’hotel su rotaia: in partenza da Parigi il treno notturno arriverà anche in Italia

Dopo il lungo lockdown causato dalla pandemia, la voglia di ripartenza e di viaggiare è più forte che mai. E uno dei trend più significativi di questo periodo riguarda proprio i viaggi sostenibili, nello specifico i viaggi in treno. Cosa c’è di meglio di poter valorizzare ogni istante, standosene comodamente seduti e ammirando il mondo che scorre fuori dal finestrino? Se poi volete raggiungere la meta senza alcuno stress, il viaggio di notte è quello che fa per voi: si viaggia mentre si dorme e lo spostamento diventa ancora più “leggero” – anche per i bambini.

Ebbene, le novità e le offerte in questo campo si moltiplicano di mese in mese. Tra i primi ad aver puntato sul treno notturno c’è ÖBB, le Ferrovie austriache: i suoi Nightjet consentono di raggiungere l’Austria anche dall’Italia. Insieme alle ferrovie partner, offrono un totale di 28 collegamenti notturni in tutta Europa (qui il sito).

Leggi anche: Il Treno della Dolce vita: partirà nel 2023 l’Orient Express tutto italiano

Midnight Trains: da Parigi parte il “boutique hotel” su rotaie 

In Francia, d’altra parte, non vogliono essere da meno: la startup Midnight Trains (qui il sito) vuole rendere i treni notturni ancora più attraenti e sta progettando dei veri e propri “boutique hotel itineranti”, con ogni genere di comfort per un’esperienza “sofisticata e lussuosa”.

Privacy, sicurezza e biancheria pulita: le comode cabine di Midnight Trains. (ph: Midnight Trains)

Ci saranno suite private (con bagno), menù stagionali con cocktail à la carte e servizio in camera. La rete di Midnight Trains (una società finanziata da imprenditori francesi, tra cui il miliardario Xavier Niel, patron di Iliad) collegherà Parigi a 12 destinazioni europee. I treni partiranno dalla stazione Gare du Nord di Parigi e faranno scalo in città come Madrid, Lisbona, Porto, Milano, Venezia, Firenze, Roma, Vienna, Praga, Budapest, Berlino, Amburgo, Copenhagen e persino Edimburgo. 

Leggi anche: Più di 600 chilometri all’ora: ecco i sette treni più veloci al mondo

I servizi sui Midnight Trains: concierge e biancheria sempre pulita

I vagoni, come si vede dalle prime foto diffuse, non vogliono eguagliare il famoso e proibitivo sfarzo dell’Orient Express o del Belmond Northern Belle inglese. Gli interni hanno un arredamento moderno; ci sarà un bar sempre aperto con birra artigianale e vini selezionati, un ristorante, intrattenimento su richiesta e servizio di concierge tramite un’applicazione. 

Le cabine possono ospitare passeggeri single, coppie, famiglie con bambini o gruppi più grandi. (ph: Midnight Trains)

La società intende essere operativa entro il 2024. Al momento non ci sono ancora dettagli per quanto riguarda i prezzi dei biglietti o gli orari.

Leggi anche: Undertourism: 10 idee per una vacanza alternativa in Italia. Lontani dalla folla

Il viaggio in treno: la riscoperta del turismo slow

La rinascita della rete europea di treni notturni arriva 25 anni dopo il crollo dell’originale Trans-Europ Express, che collegava 130 città in tutto il continente. Il boom dei voli a corto raggio ha diminuito in questa decade il fascino dei treni, che ora ritrovano nuovo slancio grazie alle campagne ambientaliste di attivisti come Greta Thunberg e pure alle conseguenze della pandemia – con la riscoperta di un turismo slow.

Leggi anche: Viaggi in treno: i migliori tra quelli di lusso, panoramici e storici

 

Leggi anche

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo “Midnight Trains”, arriva l’hotel su rotaia: in partenza da Parigi il treno notturno arriverà anche in Italia sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte