You are here

Tirolo: vacanze in fattoria nella natura. Tra sport, esperienze, masi e cascine

Tra i monti occidentali dell’Austria c’è un mondo alpino che non ha paragoni. È il mondo del Tirolo, con più di 500 vette oltre i tremila e 600 ghiacciai, 24 mila chilometri di sentieri escursionistici e immense distese di pascoli verdi. Nel mezzo, i tipici rifugi contadini, dove il tempo sembra essersi fermato, invitano a concedersi una sosta in un’atmosfera idilliaca. Dietro i fotogenici balconi fioriti, si scopre un mondo fatto di casette contadine di montagna che si alternano alle più importanti fattorie in mattoni dalle facciate dipinte, a seconda che ci si trovi in quota o più a valle, tra i prati o vicino alle città.

Perché il Tirolo è una terra di grande varietà, e per scoprirlo basta guardare all’architettura delle sue fattorie: se la terra fa le persone, le persone costruiscono case. E le case, a loro volta, plasmano gli abitanti. Ogni zona del Tirolo ha le sue caratteristiche e le sue mete da non perdere: il modo migliore per scoprirle è una vacanza in fattoria durante la quale assaporare un modo di vivere diverso, fatto di passeggiate nei prati, buon riposo, cibo a “metro zero” e marmellata preparata in casa con i frutti raccolti insieme ai bambini.

Vacanze in Fattoria in Tirolo
Vacanze in Fattoria in Tirolo. Credits Tirol Werbung – Frank Bauer

Vacanze in fattoria: la rete di masi e cascine storiche per fare il pieno di Tirolo dentro e fuori

Il contatto con gli animali, l’esplorazione della natura, la giornata scandita dai lavori nei campi, i cibi genuini: una vacanza in fattoria in Tirolo è un’esperienza entusiasmante per le famiglie con bambini. Questo tipo di turismo è molto sviluppato nella regione austriaca, che conta circa 400 fattorie family friendly immerse nel verde e restaurate con cura. Come la fattoria Tassenbacherhof, un maso del XVI secolo a Tassenbach, nell’Alta Pusteria austriaca. Nell’imponente edificio di tre piani, la scelta dei proprietari è stata quella di privilegiare lo spazio: a disposizione c’è un solo grande appartamento di ben 250 metri quadri, con 10 posti letto in romantiche camere servite da una lussuosa sauna al pino cembro e un’accogliente area benessere.

La fattoria Wachter, nel centro di Fiss, è invece una bellissima cascina con più di 350 anni di storia composta da due edifici, uno vecchio e uno nuovo, restaurati all’insegna del comfort e del calore del calore del legno e delle stufe di maiolica. Anche questa è una fattoria per bébé e bambini, che qui possono vivere a contatto con gli animali in completa libertà. Andare alla scoperta della Brixental è l’occasione per fermarsi nel meraviglioso maso biologico Drittlhof, un imponente chalet di legno in mezzo ai pascoli con una splendida vista panoramica sulla valle, dove i bambini possono giocare liberamente con gli animali, correre a piedi nudi nei prati, seguire da vicino i lavori di falciatura e mungitura e le mucche sull’alpeggio. Come veri abitanti, lontani dalla città.

Osttirol, il paradiso alpino da scoprire nella natura tra relax e adrenalina

Le vacanze in fattoria nei masi tirolesi sono anche l’occasione per scoprire un territorio ricco di bellezze naturali e di opportunità di scoperta e divertimento. L’Osttirol, il Tirolo Orientale, è la regione turistica per famiglie più grande del Tirolo. Ma è anche un autentico paradiso per gli alpinisti, con ben 241 giganti da tremila metri attraversati da circa 2.500 chilometri di sentieri e sei impianti di risalita aperti anche d’estate. Qui, per esempio, si può vivere l’avventura del trekking lungo l’Alta Via Carnica, risalendo la vetta più alta dell’Austria, il Großglockner, lungo il Glocknertrek o, accompagnati da una guida, sullo Schobertrek. Gli appassionati delle due ruote hanno invece a disposizione 560 chilometri di tracciati per mountain bike, i percorsi ciclabili della Drauradweg e quelli della Iseltalradweg, ideali per il cicloturismo. Senza dimenticare le visite culturali a località storiche come i castelli Schloss Anras e Schloss Bruck o alla città romana Augutum, dove perdersi nelle viuzze piene di negozi, caffè e ristoranti dei centri cittadini.

Valle Villgratental, Osttirol
Valle Villgratental, Osttirol. Credits Tirol Werbung – Bernd Uhlig

Serfaus-Fiss-Ladis: un immenso parco dei divertimenti in quota, per tutta la famiglia

A guardarla dall’alto, appare come un gigantesco parco giochi nella natura, con parchi avventura e parchi divertimento disseminati tra i laghetti alpini. La zona di Serfaus-Fiss-Ladis in Tirolo, così chiamata per i nomi delle sue tre località, vanta un’offerta ricreativa per famiglie con bambini tra le più ricche dell’intero arco alpino, oltre all’invidiabile primato di ben 2.000 ore di soleggiamento all’anno. Qui tutto è concepito per il divertimento dei più piccoli, tra piste per slittini, giostre volanti, palestre di roccia e sentieri didattici interattivi. Tutti sono accessibili con la Super.Sommer.Card, che permette di passare da un impianto di risalita all’altro e da una località all’altra sfruttando innumerevoli offerte.

Valle di Brixental e Alpi di Kitzbühel, in bici tra le colline

Per scoprire il Tirolo in bicicletta, una delle mete su cui puntare è la Valle di Brixental, con le località di Brixen im Thale, Kirchberg, Westendorf e Kitzbühel. I suoi dolci pendii e gli ampi spazi pianeggianti, circondati dalle imponenti cime delle Alpi di Kitzbühel, sono l’ideale per dedicarsi al cicloturismo anche con i bambini, sia con le biciclette tradizionali che con e-bike e mountain bike. Vasta la scelta dei percorsi escursionistici, che spaziano dalle piacevoli passeggiate ai più impegnativi itinerari alpinistici, dai tour enogastronomici alle escursioni per famiglie. E per gli appassionati di sport, qui ogni anno si svolgono il KitzAlpBike Festival e al Tour Transkitzalp: 5.400 metri di dislivello in soli quattro giorni, e tanta emozione.

Info: tirolo.com

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'articolo Tirolo: vacanze in fattoria nella natura. Tra sport, esperienze, masi e cascine sembra essere il primo su Dove Viaggi.

Leggi alla Fonte